VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA CALCIO – L’avversario di domani. Il Città di Varese        

Terza forza del campionato è la terza miglior difesa e il terzo miglior attacco

Valsesia e Valsessera

Sin dall’inizio del campionato si sapeva che il Città di Varese sarebbe stato uno degli assoluti protagonisti della stagione.

I lombardi con 42 punti (12 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte), occupano la terza posizione in classifica.

La squadra vanta la terza miglior difesa (18 gol subiti) e il terzo miglior attacco (36 reti realizzate).

Tra le mura amiche ha perso solo una volta, contro la capolista Novara.

Il modulo di gioco adottato è il 3-4-1-2.

La porta è affidata a Luca Trombini (classe 2001, scuola Torino).

I tre difensori sono: Gianluca Parpinel (2001, ex Lecco), Francesco Mapelli (1996, ex Virtus Bergamo, autore di una rete in stagione) e Mattia Monticone (1994, ex Folgore Caratese, 2 gol).

A centrocampo da destra a sinistra si schierano: Giovanni Foschiani (2003, scuola Pordenone, 2 reti), Andrea D’Orazio (1997, ex Ambrosiana, 2 reti), Gabriele Premoli (1998, ex NibionnOggiono, 1 gol), Mirco Tosi (2002, cresciuto nell’Inter).

Sulla trequarti si posiziona l’ex Borgosesia, Luca Piraccini (1987, 2 gol).

La coppia offensiva è formata da: Kennet Obinna Mamah (1998, ex Lucera, miglior marcatore della squadra con 10 centri) e Luca Di Renzo (1990, ex Latina, 5 reti)

Redazione di Vercelli