VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CRESCENTINO - Prosegue con successo “Muschin Festival – un’estate di eventi in risaia”  

Il programma del weekend

Crescentinese

I torinesi Bruno Gambarotta e Margherita Oggero saranno i protagonisti della terza tappa crescentinese del “Summer Book Festival”, rassegna letteraria estiva che per tutti i venerdì di luglio è in programma al parco Rita Levi Montalcini nell’ambito del “Muschin Festival”.

Bruno Gambarotta, scrittore, giornalista, conduttore televisivo, conduttore radiofonico e attore italiano, è anche autore e regista di programmi per la radio e la televisione.

Il suo ultimo libro, uscito per Manni editore, si intitola “L’albero delle teste perdute”: un romanzo vera satira dei costumi con il quale l’autore ci fa pensare, ma al tempo stesso sorridere.

Margherita Oggero è affermata scrittrice e rappresenta, insieme a Bruno, la grande letteratura piemontese ricca di contenuti ed ironia. L’incontro di venerdì 15 luglio, che sarà condotto da Piero Spotti di Grappolo di Libri di Acqui Terme, inizierà alle 21:15.

Il week-end proseguirà quindi con il “Sabato in piazza” che sabato 16 luglio, sul paco allestito di fronte al Palazzo Comunale, vedrà l’esibizione di ginnastica ritmica a cura dell’A.S.D. Echidna e di danza proposta dalla Dance ABC Dance.

A seguire Dj set con i crescentinesi Stereo Bros.

Intanto tutta la città si sta preparando per “Crescentino sotto le stelle”, la lunga notte bianca crescentinese che sabato 23 luglio animerà il centro storico dalle 17 a mezzanotte con bancarelle, stand, sconti e promozioni, musica e animazioni ed aperitivi e cene a tema proposte dai ristoratori locali.

 

Redazione di Vercelli