VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
E sì che hanno appena speso 200 mila euro per rifare la copertura mobile

VARALLO VILLA BECCHI - Piove dentro - E' bastato l'acquazzone di ieri perchè si presentassero croniche magagne

Si tratta del locale all'ultimo piano, adibito a palestra

Valsesia e Valsessera

Varallo, Villa Becchi, una situazione decisamente imbarazzante.

Tanto strombazzato il rifacimento della copertura mobile in corrispondenza del piano vasca, ma del tutto ignorate le condizioni – croniche – del tetto della storica dimora.

Le foto che un Lettore ci manda, scattate ieri, 23 maggio, dopo un acquazzone, pare non siano diverse da quelle che si possono mettere a repertorio ogniqualvolta piova.

Si tratta del locale all’ultimo piano, utilizzato anche come palestra.

Inutile dire che di questo non si darà trionfale notizia.

Insomma: da una parte, si spendono 200 mila euro per la copertura mobile.

Il progetto ritualmente assegnato all’Ing. Stefano Vantaggiato – leggi qui –

come molti altri da Amministrazioni leghiste: in settimana ne presenteremo un elenco davvero corposo, crediamo ancora incompleto.

Nello stesso stabile, piove dentro.