VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
In quel Comune è Vice Segretario Piero Gaetano Vantaggiato

TRIPPA PER I GATTI / 828 - Sostegno, il Comune ha bisogno un progettista - Ed il Geom. Mauro Petterino sceglie Ilaria Angioni - Opere stradali importanti per la sicurezza

Non nella sua veste di Nuora, ma di Architetto

Valsesia e Valsessera

Aiuto cuochi attivi e diligenti, dispensieri efficienti, quelli che si preoccupano di reperire gli ingredienti per la preparazione delle Trippe per i Gatti.

Oggi uno di loro ha scovato queste decisioni del Comune di Sostegno (Biella) e si è subito preoccupato di mandarla a VercelliOggi.it.

Con qualche commento sul quale poi ritorneremo.

Dunque, che succede?

Andiamo con ordine.

***

Non si può che ricordare con affetto il piccolo Comune della Valsessera, ridente borgo incastonato tra colline, torrenti e laghetti, noto altresì per la particolarità amministrativa costituita dall’enclave di Casa del Bosco ove molti anni orsono si tenevano corsi residenziali per giovani cattolici desiderosi di impegnarsi nella Pubblica Amministrazione.

Alle elezioni una sola lista, un solo programma, un solo candidato Sindaco (Giuseppe Framorando) che, naturalmente, ottiene la fiducia dei circa 750 abitanti del paese.

Il Comune ha bisogno di un Segretario o, almeno, di un Vice: insomma, qualcuno che ne conforti, dal punto di vista tecnico e della legittimità degli Atti, l’azione amministrativa.

Da tempo la scelta è caduta su un Dirigente pubblico di sicura esperienza: il Vice Segretario della Provincia di Vercelli, Piero Gaetano Vantaggiato.

Non è una novità: l’impegno risulta tra quelli di cui avevamo

già parlato nel corso di un precedente articolo – eccolo – .

***

Sappiamo altresì che, soprattutto nei piccoli centri, la gente sta bene attenta a che le Amministrazioni non trascurino le cose concrete, come, per esempio, la messa in sicurezza di una strada.

Così non fa meraviglia se, il giorno 3 marzo 2021, l’Esecutivo guidato da Giuseppe Framorando decide di

“mettere in sicurezza la strada comunale denominata Corso Cesare Alfieri: è stato più volte evidenziato che, in occasione di abbondanti precipitazioni atmosferiche, defluiscono verso Corso Cesare Alfieri le abbondanti acque meteoriche provenienti dalle strade laterali e, con particolare abbondanza, in prossimità di Via della Costa e di Via Rovere causando fenomeni di ruscellamento e, anche se in rare occasioni, allagamenti. Tali situazioni recano un evidente disagio e pericolosità sia per il traffico automobilistico che per quello pedonale, nonché arrecare danni alle abitazioni sottostanti”.

Il Vice Segretario partecipa, naturalmente, alla adunanza (regolarmente convocata ed altrettanto regolarmente costituita e, perciò, non meno regolarmente idonea a deliberare: tutto regolare).

Ecco il testo integrale di questo atto sicuramente positivo.

***

Così, in adempimento a questo “indirizzo”, il Geometra comunale, il successivo 26 marzo, si determina e della propria Determinazione dà Atto

pubblicandola, immediatamente esecutiva: eccola qui.

E nomina, per redigere il progetto che dovrà, tra l’altro, definitivamente scongiurare ogni eventualità di ruscellamento, una nota e stimata Professionista, nella persona dell’Arch. Ilaria Angioni.

E qui il nostro zelante Lettore incomincia a porsi delle domande, a distillare concetti interrogativi.

Perché l’Arch. Angioni, come sappiamo, è contitolare, con il marito Ing. Stefano Vantaggiato, dello Studio Riadatto di Milano e Borgosesia.

E, perciò, (perciò in quanto Coniuge, non in quanto contitolare) è nuora del Vice Segretario Vantaggiato.

***

E beh?!

Un Professionista non può avere famiglia?

Nessuno, ovviamente, nemmeno tra i nostri Lettori che coadiuvano nella cucina delle Trippe, penserebbe tanto.

La famiglia è la cellula fondamentale della Società.

Sicchè, probabilmente aderendo ad una visione valoriale che al centro delle dinamiche sociali proprio questa cellula intenda porre, il Comune di Sostegno pare non battere ciglio per la richiamata circostanza.

Il Geometra Petterino Mauro (Firmato Digitalmente) incarica di questo lavoro ad un Architetto che è altresì la Nuora del Vice Segretario

***

Viene, dunque, il momento in cui il Professionista, l’Arch. Angioni, presenta il progetto e la Giunta del Sindaco Framorando ne prende visione.

Dando il via libera il giorno 3 giugno 2021 – ecco l’Atto -.

Atto cui partecipa, naturalmente, il Vice Segretario Vantaggiato.

Ma, chiaramente, tenendo ben distinti i piani: un conto è quando è suocero, tutto un altro è quando disimpegna il ruolo di Vice Segretario.

Che, beninteso, ed è persino superfluo precisare, è svolto, al pari degli altri, al di fuori del normale orario di servizio reso in Amministrazione Provinciale e, quindi, retribuito a parte.

***

Venerdì 9 luglio 2021, alle ore 8,30, si raduna di nuovo l’Esecutivo del Sindaco Giuseppe Framorando.

Si procede all’adozione di una deliberazione importante (eccola qui integrale),

non senza avere precisato:

“previa l’osservanza di tutte le formalità prescritte dalla vigente normativa”,

nonché:

“Con l’intervento e l’opera del Vice Segretario Comunale Signor VANTAGGIATO Dott. Piero Gaetano il quale provvede alla redazione del presente verbale (…)”.

Di che si tratta?

Presto detto: si approva il progetto definitivo ed esecutivo preparato dall’Arch. Angioni, anch’essa, ovviamente, non già nella sua veste di Nuora, bensì in quella di Professionista iscritta all’Ordine degli Architetti.

***

E’ del tutto pacifico che, se il Sindaco Giuseppe Framorando trova tutto ciò perfettamente e regolarmente regolare, non si vede chi possa (regolarmente) eccepire alcunchè, appunto, di regolare.

Tanto meno il nostro attento Lettore che parrebbe sostenere tesi gravate di qualche dubbio.

Lo abbiamo già detto tante volte: non siamo che piccoli omarini.

Cosa ne possiamo sapere noi di come vada letto, sempre che uno abbia voglia di perdere così il proprio tempo, l’art. 7 del Dpr 62 del 2013?

Cosa si pretende, forse che tutti seguano (sopporta e astieniti) la lezione di Epitteto?!

(Continua)