VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

SANTHIÀ - Novità scuolabus      

E’ operativo un veicolo sostitutivo che consente la continuità del servizio scuolabus senza interruzioni e soprattutto senza venir meno alla sicurezza

Santhiatese e Cavaglià

Il Dott. Alessandro Caprioglio, Capogruppo Uniti per la Rinascita, illustra le ultime novità in merito all scuolabus.                                

Appresa la Notizia, abbiamo subito interrogato il Sindaco e messo agli atti del Comune nero su bianco, la nostra diffida e contrarietà all’utilizzo di uno scuolabus senza lunotto, che viola il codice della strada e con una “riparazione” in nylon sprovvista di ogni  omologazione. Un mezzo a cui la circolazione su strada è vietata senza se e senza ma.

Era una situazione contro la legge, ingiustificabile e inammissibile, in cui con omertà si chiedeva alla polizia locale di non intervenire, “di chiudere un occhio”  e si speculava sulla sicurezza degli alunni e sulle tutele assicurative e legali degli autisti e dipendenti comunali. L’amministrazione comunale è la prima a dover dare il buon esempio e rispettare le leggi.

Per la risoluzione del problema abbiamo invitato la giunta a far uso di uno pulmino sostitutivo tramite noleggio o appalto esterno.

Pertanto siamo soddisfatti e felici di vedere operativo un veicolo sostitutivo, una scelta corretta che consente la continuità del servizio scuolabus senza interruzioni e soprattutto senza venir meno alla sicurezza.  

Questa situazione era evitabile fin dall’inizio se solo sindaco e maggioranza al posto di procedere a testa bassa e chiudere porte, parlassero, coinvolgessero e si confrontassero con la minoranza. Collaborare e  ascoltare soluzioni provenienti da un altro punto di vista non è una mancanza ma un’ottima strategia per raggiungere conclusioni ragionate frutto di pensieri che sebben diversi mirano entrambi al bene della Città.

Redazione di Vercelli