VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASALE  MONFERRATO - Dehors “Covid”: proroga fino al 30 settembre per le domande di autorizzazione  

L’assessore Filiberti: «Proseguiamo con gli aiuti al settore della somministrazione per un pieno rilancio anche nel periodo estivo»

CasaleOggi

La Giunta comunale ha approvato giovedì 23 giugno, la proroga al 30 settembre 2022 del rilascio delle autorizzazioni per occupazioni temporanee con dehors denominati “Covid” su vie, piazze, strade e altri spazi aperti di interesse culturale o paesaggistico.

Le domande di occupazione suolo pubblico per i dehors sono ancora reperibili, su modulistica semplificata, alla pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/dehors e dovranno essere inviate via Pec a sportellounico@pec.comune.casale-monferrato.al.it oppure a sportellounico@comune.casale-monferrato.al.it.
«Con l’estate alle porte ci è sembrato doveroso proseguire con iniziative che sostengano il settore della somministrazione – ha sottolineato l’assessore Giovanni Battista Filiberti -. Gli ultimi due anni sono stati particolarmente duri e auspichiamo che i prossimi mesi siano quelli del pieno rilancio dei locali di Casale Monferrato. Da parte nostra, proseguiremo con determinazione nel vagliare tutte le proposte che riceveremo affinché si possa proseguire insieme nel valorizzare l’importante patrimonio economico-commerciale della città».

Per quanto riguarda, invece, i dehors permanenti, temporanei e stagionali il rilascio delle concessioni proseguirà secondo i criteri previsti dal Regolamento per la realizzazione dei dehors permanenti, temporanei e stagionali (www.comune.casale-monferrato.al.it/DehorsPermanentiTemporaneiStagionali).

 

Redazione di Vercelli