VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CASALE MONFERRATO - Intervento dell'Amministrazione Comunale a difesa della Conservatoria       

Nei prossimi giorni si terrà un ulteriore incontro di approfondimento

CasaleOggi

Martedì scorso il Sindaco Federico Riboldi, l’Assessore Gianni Filiberti e i rappresentanti degli ordini professionali degli Avvocati , dei Commercialisti e dei Geometri, nonché i rappresentanti dell’associazione “L’Avvocatura Casalese” hanno incontrato il Direttore della Agenzia delle Entrate, presso la sede regionale di Torino, per discutere la questione del recente trasferimento della Conservatoria dei Registri Immobiliari di Casale Monferrato presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari di Alessandria.

Nel corso dell’incontro il Sindaco Riboldi e l’assessore Filiberti hanno ribadito la ferma contrarietà dell’Amministrazione Comunale e, più in generale, della Città di Casale Monferrato e di tutto il suo territorio, in merito alla decisione della Agenzia dell’Entrate e del Ministero della Giustizia.

Il Sindaco ha contestato fermamente il provvedimento, rimarcando altresì che tale decisione è stata assunta nelle more della investitura del nuovo governo e senza un preventivo e doveroso confronto con la stessa amministrazione comunale e con tutte le parti portatrici di un interesse legittimo (in primis, gli ordini professionali e gli utenti del servizio).

Non si può accettare questa decisione che penalizza il nostro territorio. Ho anche chiesto perché la Conservatoria di Casale Monferrato viene trasferita mentre, in città più piccole e con un territorio di riferimento contenuto, le Conservatorie sono ancora aperte, ma non ho ricevuto alcuna spiegazione” ha riferito il Sindaco Riboldi.

Inoltre è assurdo che il Tribunale sia a Vercelli e la Conservatoria ad Alessandria” ha aggiunto l’Assessore Filiberti.

Da parte loro i rappresentanti degli ordini professionali e della Avvocatura Casalese, presenti all’incontro, hanno illustrato i motivi di contestazione del provvedimento.

Le parti hanno concordato un ulteriore incontro di approfondimento che si terrà già nei prossimi giorni presso il Comune di Casale Monferrato.

All’esito della prossima riunione, mi riservo di sottoporre la questione direttamente al Ministero, nonché di interpellare l’attuale Governo attraverso i parlamentari locali” ha concluso il Sindaco Riboldi.

 

Redazione di Vercelli