VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli
Questa sera si replica

TRINO, LA BELLA E LA BESTIA - Successo sempreverde messo in scena da una compagnia entusiasmante - VIDEO

Ingresso libero

Trinese

(marilisa frison) – Un vero successo per la prima del musical “La bella e la Bestia”, presentato dal Gruppo di Teatro dell’Oratorio, sabato 14 Maggio 2022 alle 21, presso l’oratorio Sacro Cuore di Trino.

I ragazzi hanno interpretato in maniera strepitosa la fiaba della Bella e la Bestia nella versione della scrittrice francese Jeanne-Marie Le Prince de Beaumont, hanno realizzato tutto da soli, scenografie, balletti e costumi. L’anima di tutto lo spettacolo è Vera Viancino, che oltre a bravura e doti artistiche, ha la capacità di tenere coeso il gruppo mantenendolo attivo e capace di pensare iniziative sempre nuove.

La comitiva è riuscita a conquistare il numeroso pubblico, che affascinato dall’intraprendenza degli interpreti non si è risparmiato negli applausi.

Un lungo lavoro iniziato tre anni fa e causa Covid portato in scena solo ora.

A presentare i ragazzi che si esibivano all’aperto sotto una suggestiva luna piena e una carezzevole brezza, il parroco don Patrizio Maggioni, che ha così esordito:

“È bello essere quì a vedere i ragazzi tirare fuori i loro doni, quello che il Signore ha dato a ciascuno, è bello sostenerli perché il Signore ci ha dato la vita per esprimerla in bellezza e il teatro, il canto, la danza, sono proprio espressioni di bellezza. La vita è bellezza ed è anche un bel messaggio questo, godiamoci lo spettacolo e incoraggiamoli con un forte applauso”.

La protagonista Belle, è interpretata magicamente da Elisa La Loggia con uno straordinario coprotagonista nella parte della Bestia, Gian Luca Attanasio, per non parlare dell’intrigante Sebastiano Viancino nei panni di Gaston e di Maurice impersonato dall’ormai collaudato Mauro Savino, altri interpreti nei vari ruoli: Antony di Bartolo, Domenico Ausano, Elena Sequino, Rebecca Garavello, Manuela Lioi, Valeria e Sofia Sanzone, Letizia Brunelli, Miriam Maggioni, Margherita Peila e infine il narratore e tecnico audio Paolo Battistetti.

Il corpo di ballo formato da Vera Viancino, Cristina Casaro, Martina e Giulia Savino, ha ideato le coreografie dei balletti, creato le scenografie e gli oggetti di scena, pensato ai costumi e quant’altro; poi sempre nel corpo di ballo ci sono le nuove promesse Matilde Ferraris, Chiara Lopes, Chiara Maria Maggioni, Beatrice Montarolo, Serena Vaccaneo e Domenico Ausano.

La corale di San Bartolomeo ha dato voce a quasi tutti i canti.

Nell’allegato video Mauro Savino presenta tutti gli attori nei vari ruoli.

La Bella e la Bestia ci racconta l’amore in grado di andare oltre le apparenze e quest’ultima è senza dubbio la morale più semplice compresa da grandi e piccini, ma anche la più bella, e ciò che la rende una storia immortale.

La replica sarà questa domenica 15 Maggio alle 21 sempre in oratorio.

Da non perdere, ingresso libero.