VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

RIFLETTIAMO! - Alla Biblioteca Civica di Santhià la compagnia teatrale Gli Sbiriulà e l’Associazione Culturale La Voce propongono una serata in occasione del Giorno della Memoria e del ricordo        

Attraverso il teatro si cerca di non far dimenticare i terribili eventi legati alle atrocità della seconda guerra mondiale

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Santhiatese e Cavaglià

Riflettiamo!”: è questo il titolo del reading proposto dalla compagnia teatrale ‘Gli Sbiriulà’ e dall’Associazione Culturale ‘La Voce’, realizzato grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Santhià e delle Biblioteca Civica con in volontari dell’Associazione ‘Vobis’.

Una serata dedicata alla riflessione sul giorno della memoria e del ricordo attraverso parole e musica.

L’evento, dopo la pausa forzata dello scorso anno a causa della pandemia, è diventato ormai da qualche anno un appuntamento fisso.

Attraverso il teatro si vuole infatti cercare di non far dimenticare i terribili eventi legati alle atrocità della seconda guerra mondiale, lanciando allo stesso tempo un messaggio  più generale di speranza e di pace alle nuove generazioni, attraverso riflessioni e pensieri su temi molto delicati ma pur sempre di grande attualità.

L’appuntamento è per venerdì 4 febbraio alle ore 21 presso la Biblioteca Civica di Santhià (via Dante, 4).

La serata si svolgerà in forma statica e, date le attuali disposizioni sanitarie, l’ingresso è  consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili, solo ed esclusivamente con GreePass rafforzato e con obbligo di mascherina FFP2.

Redazione di Vercelli