VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

MUSEO LEONE – Torna l’appuntamento con NataLeone        

Il calendario della rassegna all’insegna della solidarietà

Vercelli Città

Anche quest’anno torna NataLeone, il calendario di eventi natalizi che il Museo Leone dedica a tutti gli amici, per attendere insieme il Natale.

Anche l’edizione 2022 della rassegna sarà prima di tutto, come tradizione, all’insegna della solidarietà.

Anche per il 2022, infatti, la slitta di NataLeone parte con il giusto anticipo e lo fa alla grande, già da giovedì 8 Dicembre quando, sia al Museo Leone sia al Mac – Museo Archeologico della Città di Vercelli, avrà inizio la missione solidale, che, come lo scorso anno in collaborazione con le amiche e gli amici dei Gruppi di Volontariato Vincenziano della Città di Vercelli, vedrà destinato l’incasso del Museo fino al 31 gennaio a finanziare il progetto “Mangia e cresci con noi”.

Tale progetto è rivolto dai Gruppi Vincenziani ai bambini di quelle famiglie che non sono in grado di sostenere le spese scolastiche, fornendo loro non solo buoni pasto per la mensa, ma anche materiali didattici e attività socio culturali per permettere la socializzazione e il pieno inserimento nel gruppo classe.

Inoltre, nel cortile di Casa Alciati, sede del Museo Leone, e all’ingresso del Museo Archeologico in Corso Libertà 300 – via Farini 5, sarà possibile consegnare, fino al 23 dicembre, abiti usati sia per adulti sia per bambini, purchè puliti ed in buono stato, che andranno ad aiutare la missione dell’Emporio della Solidarietà di Vercelli, con i suoi volontari quotidianamente impegnato nell’aiuto e nel conforto dei più bisognosi.

Per tutti, sabato 17 e in replica domenica 18 dicembre alle ore 17, due imperdibili visite guidate gratuite alla mostra Santa Maria Maggiore una storia dimenticata, evento realizzato con il contributo della provincia di Vercelli e iniziato in occasione del recente Congresso di Studi della Società Storica Vercellese dedicato alla nostra città nel medioevo.

Le visite saranno a cura del Conservatore Luca Brusotto e del suo vice Riccardo Rossi.

Sarà possibile prenotare la visita guidata telefonando allo 0161253204 (da lunedì a venerdì) e al 3792934818 (sabato e domenica) o scrivendo a info@museoleone.it.

La prenotazione è obbligatoria.

La mostra sarà inoltre visitabile ad ingresso libero fino al 23 dicembre presso la sala d’Ercole nei consueti orari di apertura del Museo Leone.

È stata invece prorogata, addirittura fino al 31 marzo 2023 la mostra dedicata ai volumi illustrati e alle legature dal liberty all’art deco allestita presso il Corridoio delle Cinquecentine.

E NataLeone arriva anche al MAC.

Infatti, sabato10 e domenica 11 dicembre il Museo Archeologico della Città di Vercelli proporrà a tutte le famiglie che vorranno mettersi alla prova un divertente gioco tra le sale e i reperti.

Il titolo dell’appuntamento “MAChe cosa stai dicendo?” riassume già il tema del pomeriggio: sapranno i giovani aspiranti archeologi smascherare tutti gli strafalcioni nei quali la guida incapperà durante la visita guidata?

Ma soprattutto, saranno in grado di correggere gli errori commessi? Una avvincente sfida tra famiglie e ragazzi in due pomeriggi pieni di curiosità sull’antica Vercellae.

Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria al 3483272584

A partire da sabato 24 dicembre e fino a lunedì 9 gennaio il Museo Leone e il MAC saranno chiusi per le festività natalizie.

Riapertura martedì 10 gennaio 2023

Per info: info@museoleone.it; didattica@museoleone.it; www.museoleone.it;

Facebook e Instagram

 

Redazione di Vercelli