VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

MONFEST 2022 - Un video per presentare i 34 vincitori del concorso Da Casale al Po alle colline

Prosegue anche il lavoro degli studenti del Leardi per “Fotografia in vetrina”

Il coinvolgimento attivo del territorio è tra gli obiettivi principali del MonFest 2022 Fotografia e, a pochi giorni dall’avvio ufficiale della biennale di fotografia di Casale Monferrato, si può affermare che il risultato è stato raggiunto.
A dimostrarlo ci sarà la mostra Da Casale al Po alle colline del Monferrato, che proporrà le 34 opere dei vincitori dell’omonimo concorso, nato nell’estate scorsa proprio per far partecipare fotografi professionisti ed emergenti alla grande kermesse che si inaugurerà venerdì 25 marzo alle ore 17,30 nel Salone Vitoli del Museo Civico (via Cavour, 5).
Delle oltre 90 opere presentare, le 34 immagini selezionate saranno quindi al centro di un percorso espositivo al Castello del Monferrato a fianco dei grandi nomi della fotografia italiana e internazionale che compongono il MonFest.
Percorso che si comporrà non solo degli scatti vincitori, ma anche di un filmato realizzato da Stefano Viale Marchino in cui i protagonisti raccontano esperienze e motivazioni che li hanno spinti a partecipare.

Sarà per i visitatori un viaggio tra le sensazioni dei fotografi e gli scorci del nostro meraviglioso paesaggio. Come ha spiegato la curatrice della mostra, Paola Casulli: «I trentaquattro autori della mostra, Da Casale al Po alle colline del Monferrato, utilizzano la fotografia come necessità di declinare la propria idea di paesaggio. Un’osservazione spontanea, la loro, che porta dentro l’opera, il gesto. Nell’immagine, i componenti quasi tattili del tempo e dello spazio».

Ed ecco i nomi dei vincitori: Oriana Acquisto, Pietro Felice Amarotto, Massimo Barbano, Alice Barbieri, Mattia Bodo, Monica Brusasco, Silvia Camon, Tullio Candeloro, Fiorenzo Casarano, Marina Cervetti, Luigi Coppo, Francesco Di Ieso, Giorgia Di Lonardo, Mauro Gallinaro, Silvano Ghirardo, Danilo Grasso, Simonetta Guaschino, Roberto Leporati, Erica Lucchi, Renato Luparia, Fabio Marabotto, Patrizia Matera, Chiara Montiglio, Paolo Mussi, Davide Novelli, Davide Osellame, Mattia Pallanza, Arianna Pasino, Massimo Riberti, Palmira Rossi, Antonio Sechi, Giancarlo Siccardi, Franco Stella e Erminio Vanzan.

Coinvolgimento e partecipazione sono al centro anche del progetto Fotografia in vetrina: nato anch’esso nell’estate scorsa, ha visto la collaborazione dell’Istituto Leardi – Liceo artistico Morbelli e delle associazioni dei commercianti e artigiani della città, per proporre i ritratti, alla maniera del grande Francesco Negri, dei negozianti di Casale Monferrato.
L’interessante risultato sarà presentato ufficialmente a metà giugno, a conclusione del MonFest 2022: « Il progetto – ha spiegato il curatore Ilenio Celoria – ha un duplice scopo: da un lato coinvolgere i giovani in attività didattiche che utilizzano la città come luogo di apprendimento, dall’altro di effettuare un reportage fotografico che documenti e valorizzi le attività commerciali presenti sul territorio».

La partecipazione del territorio si potrà infine esprimere anche direttamente nel primo fine settimana della biennale (sabato 26 dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00 e domenica 27 marzo dalle 10,00 alle 13,00) grazie alle Letture portfolio: nove esperti, tutti professionisti che gravitano nel mondo della fotografia, saranno infatti a disposizione di fotografi professionisti e fotoamatori per migliorare i propri scatti e i propri progetti e ricevere indicazioni, consigli e suggerimenti.
È ancora possibile iscriversi inviando una e-mail a portfolio@comune.casalemonferrato.al.it con la scheda di partecipazione disponibile all’indirizzo www.comune.casale-monferrato.al.it/MonFest2022-Portfolio, pagina in cui è possibile trovare anche l’elenco e le biografie dei lettori, i costi e le informazioni sull’iniziativa.

Si ricorda che il MonFestè un evento della Città di Casale Monferrato, con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Alessandria, curato dal direttore artistico Mariateresa Cerretelli.


Info e approfondimenti: www.comune.casale-monferrato.al.it/MonFest2022 o Iat – Informazione Accoglienza Turistica del Castello del Monferrato – tel. 0142 444330 – e-mail iat@comune.casale-monferrato.al.it.

Redazione di Vercelli