VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LIBRERIA DELL'ARCA VERCELLI - Incontro con Emanuela Esposito Amato

Sarà presentato il suo ultimo romanzo Uno squillo per Joséphine

Vercelli Città

Riaprirà alla Libreria dell’Arca di via Galileo Ferraris 77 a Vercelli, venerdì 9 settembre alle 18:00, la stagione di presentazioni.

Sarà ospite la scrittrice Emanuela Esposito Amato con il suo romanzo Uno squillo per Joséphine, Guida Editori.

Dialogherà con Raffaele Borghesio, blogger amante dei libri e organizzatore di incontri con numerosi autori.

La presentazione si ripeterà alle 21:00 alla biblioteca civica di Trino, promossa dall’associazione culturale Al lanternin dal ranaté

Joséphine Bressi, esperta antiquaria con innato talento per la preparazione di macarons e altri dolci, vive un periodo di crisi con il marito Massimiliano Martinelli, architetto di successo, poiché non riesce a restare incinta nonostante si sottoponga a cure invasive e rapporti programmati.

La crisi della coppia si fa più profonda a causa delle ingerenze della suocera Amalia, da sempre ostile al loro matrimonio, e s’intreccia con le vicende di Roberto Russo, un escort con la passione per la fotografia; di Shanna Marly, autrice di best sellers erotici; di Domitilla, collega e amica del cuore, in crisi per una relazione nata sui social.

Sullo sfondo di una Napoli ‘bene’, dove ogni personaggio ha un segreto da nascondere e chi si odia sa sorridersi cordialmente, tra macchinazioni e inopinabili coincidenze, Joséphine lotta, dunque, per salvare il suo matrimonio, mentre Roberto e Domitilla, dal canto loro, sono chiamati a fare i conti con i propri traumi.

Prefazione di Annella Prisco.

Emanuela Esposito Amato è nata a Napoli, città nella quale attualmente vive e lavora come docente di Francese nei Licei, dopo avere soggiornato a lungo a Parigi per condurre ricerche presso l’Université de la Sorbonne-Paris e la Bibliothèque Nationale de France.

In campo letterario, frequentati i corsi di scrittura creativa della Scuola Omero di Roma e della Scuola Holden di Torino, ha pubblicato il romanzo Il diario segreto di madame B. (Alcheringa edizioni, 2018), vincitore del Premio “Mare di costa – 2020”, e la raccolta Lui dorme e altri racconti (Homo Scrivens, 2020).

Ingresso libero.

Per informazioni chiamare lo 0161255527.

Redazione di Vercelli