VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

LIBERI DI SCEGLIERE ODV - Il cinema per tutti: in programma il film Strange World – Un Mondo Misterioso        

Il fine dell’iniziativa è quello di unire e non di dividere, per aggregare il maggior numero di ragazzi di tutte le associazioni vercellesi e non solo

L’Associazione Liberi di Scegliere ODV, operante a Vercelli da quattordici anni a fianco delle famiglie con figli disabili, nell’ottica di rendere meno difficile la vita a persone sfortunate e nell’intento di creare aggregazione anche in un mondo molte volte trascurato, in collaborazione con Cinema Italia – Movie Planet di Vercelli, in rete con le ass.ni Anffas, Angsa VC – NO, Perdincibacco, La Rosa Blu, Special Olympics Vercelli, centri diurni comunali c.na Bargè e Galilei, organizza per il quinto anno consecutivo, un ciclo di proiezioni cinematografiche attraverso una rassegna specificatamente studiata per i nostri ragazzi.

Il fine dell’iniziativa, oltre a quello di far trascorrere qualche ora piacevole ai ragazzi, è quello di unire e non di dividere, per aggregare il maggior numero di ragazzi di tutte le associazioni vercellesi e non solo, impegnate quotidianamente a fianco delle persone disabili e delle loro famiglie.

Questo è il terzo appuntamento per questa quinta stagione;

la proiezione è prevista per giovedì 19 gennaio 2023, punto di incontro come sempre, davanti al Cinema Italia di Vercelli alle ore 09,30 con l’inizio della proiezione previsto per le ore 9,50.

Titolo del film : “Strange World – Un Mondo Misterioso ”.

Per una migliore organizzazione si prega di confermare la propria adesione entro martedì 17 Gennaio 2023 telefonando al n° 366.3676801 oppure via mail liberigenitori@alice.it specificando se la/e persona/e disabile/i deambulano o se si muove/ono in carrozzina.

Si rammenta che per ogni gruppo ci deve essere almeno un accompagnatore, anche per i singoli se la persona disabile necessita di particolare attenzione.

Si ricorda che l’uso della mascherina e il distanziamento e’ facoltativo.

Redazione di Vercelli