VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

IMMAGINI DAL MAPPAMONDO - Namibia: gli animali e il deserto più antico del mondo          

Marco Cabrino con la moglie Claudia, grandi appassionati viaggiatori  presenteranno il loro viaggio nell’affascinante Namibia

PiemonteOggi, Regione Piemonte, Vercelli Città

Prosegue la trentesima edizione della rassegna “Immagini dal Mappamondo” ed è previsto per giovedì 10 febbraio il consueto appuntamento mensile.

Mi fa molto piacere ospitare Marco Cabrino con la moglie Claudia, grandi appassionati viaggiatori – commenta Ugo Breddo, ideatore e curatore della rassegna – che ci presenteranno il loro viaggio nell’affascinante Namibia. Purtroppo anche questo secondo appuntamento del 2022, in considerazione dell’attuale situazione pandemica, non vedrà la presenza del pubblico in sala, ma sarà solamente trasmesso sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della rassegna”.

Il viaggio di Marco e Claudia inizia con l’attraversamento del fiume Orange, che segna il confine con il Sudafrica  per proseguire lungo un itinerario di più di 4000 km tra deserti, parchi nazionali, dune dorate, antiche popolazioni nomadi.

Prima tappa del viaggio sarà il Deserto del Namib Naukluft con la zona delle grandiose dune rosse e la scalata alla mitica duna 45.

Scorreranno poi le immagini del deserto costiero, la Skeleton Coast, che prende il nome dai tanti relitti che si possono vedere sulle spiagge, fino ad arrivare a Swakopmund, enclave tedesca in Namibia, dove la lingua è ancora un dialetto germanico.  

Il pubblico sarà condotto attraverso un altro deserto dove è possibile ammirare la Welwitschia mirabilis, pianta endemica del deserto roccioso della Namibia che cresce per meno di un millimetro all’anno e può vivere fino a 5000 anni.

Si arriverà infine al parco Etosha, il più grande parco del Paese e uno dei più importanti dell’Africa. Qui si assisterà ad  un vero trionfo di animali di ogni tipo: leoni, rinoceronti bianchi e neri, elefanti e tutta la fauna africana. Si passerà poi un’ intera notte al bordo di una pozza di abbeveraggio, una sorta di zona franca naturale, dove decine di predatori e prede sembrano darsi il turno, esperienza indimenticabile che vale l’intero viaggio.

L’appuntamento, per tutti gli amanti dei viaggi, per vedere e sentire i tanti aneddoti, è fissato quindi per giovedì 10 alle ore 21,15 collegandosi con il canale YouTube (https://www.youtube.com/watch?v=9hJ1UQ5DC60) o con la pagina Facebook della rassegna https://www.facebook.com/immagini.dalmappamondo.

Si ringraziano per la competente regia Elisa Bonacasa e Federico Ranghino.

Redazione di Vercelli