VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

FONTANETTO PO - Riapre il Teatro Auditorium Viotti      

La Bandakadabra proporrà il concerto spettacolo Post/funeral music

Crescentinese

Riapre finalmente il teatro auditorium Viotti di Fontanetto Po con il concerto spettacolo Post/funeral music della Bandakadabra già ospite nella stagione teatrale 2019/2020 con il fortunatissimo e molto divertente “Figurini”.

L’occasione è la rassegna del Torino Jazz Festival Piemonte 2022 che (con la collaborazione e il sostegno della Fondazione Piemonte dal vivo) tocca i principali teatri regionali.

Per la provincia di Vercelli è stato scelto il teatro Viotti come unica data il 4 settembre alle ore 21.

Una “pocket orchestra” di otto elementi, capace di affrontare qualsiasi linguaggio musicale grazie ad una travolgente verve comico-teatrale.

Nata a Torino, la Bandakadabra si è esibita in tutta Europa affermandosi come una realtà unica nel suo genere.

Capace di unire la precisione musicale delle orchestre all’energia tipica delle marching band, la Bandakadabra si è sempre confrontata con diversi linguaggi artistici, dalla musica al teatro.

Di rilievo anche le collaborazioni artistiche: da Willie Peyote a Samuel, passando per Arturo Brachetti e il poeta Guido Catalano. Ora la band torna con un nuovo progetto denominato Post che si avvale della partecipazione straordinaria di Mr. T-Bone e di Giovanni Falzone.

Il concerto-spettacolo ripropone il repertorio delle Funeral March della New Orleans, culla del Jazz: da Amazing grace a Just a closer with Thee, fino a Down by the riverside e When the saints go marching in; una sorta di rito catartico capace di curare tagli e ferite per ripristinare una incontenibile voglia di vita.

Protagonisti della serata  saranno Andrea Brondolo rullante, Gabriele Cappello sax alto, Gipo Di Napoli cassa e washboard, Giorgio Giovannini trombone, Vito Scavo trombone, Giulio Piola tromba, Filippo Ruà susafono, e appunto special guest Luigi T-Bone De Gaspari trombone e voce e Giovanni Falzone tromba.

Luigi T-Bone De Gaspari è un trombonista, cantante e compositore con una consolidata carriera internazionale.

Negli anni ha avuto modo di esibirsi in centinaia i concerti tra Europa, Stati Uniti, Brasile, Messico, Canada, Giappone e Indonesia. Oltre a essere leader del trio The Uppertones, ha suonato, tra gli altri, con gli Africa Unite, i Bluesbeaters e gli Skatalites. Dal 2021 è voce solista della Bandakadabra.

Giovanni Falzone geniale trombettista e compositore, uno dei protagonisti del jazz italiano ed europeo con una lunga esperienza anche nel mondo della classica.

Dal 1996 al 2004 con l’Orchestra Sinfonica di Milano ha collaborato con direttori come Sinopoli, Abbado, Giulini, Chailly, Berio, Jurowski, Giergev.

Anima nonché musicista, autore e direttore artistico della Bandakadabra è Gipo di Napoli.

Da anni collabora con La Stampa di Torino in veste di opinionista, oltre ad aver curato la direzione artistica di diverse rassegne culturali. E ricordiamo anche il fondamentale apporto di Giulio Piola, trombettista e arrangiatore della “Banda” che oltre all’attività concertistica con la Bandakadabra, negli anni ha lavorato in qualità di arrangiatore e musicista per diversi artisti della scena pop.

Tra questi, Samuel (voce dei Subsonica)

Sarà una serata di grande musica e divertimento e TeatroLieve è orgoglioso di poter far parte del prestigioso Torino Jazz Festival Piemonte, in pieno svolgimento in tutta la regione.

Biglietti euro 12,00. Per info e prenotazioni 338.1378957 – info@teatrolieve.it

Dopo i problemi legati alla pandemia quest’anno ripartirà anche la stagione teatrale.

Anticipazioni sabato 15 ottobre con la fortunata giornata di presentazione che proporrà anche uno spettacolo gratuito in serata a cura del direttore artistico di TeatroLieve Giovanni Mongiano affiancato da bravissimi musicisti guidati dal maestro Claudio Bianzino.

 

Redazione di Vercelli