VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO - Natale a Teatro      

Tutti gli appuntamenti in dettaglio

Vercelli Città

Teatro durante le feste con proposte dedicate anche al pubblico di bambine e bambini

Il 16 dicembre al Teatro Civico di Vercelli, La Fabbrica dei Sogni, un viaggio nel mondo dei sogni, attraverso terre fatate, tra castelli incantati e mari abitati da sirene. Biglietti: www.vivaticket.com/it/ticket/la-fabbrica-dei-sogni/194913

Il 22 dicembre al Teatro Civico di Tortona il musical Bentornato Babbo Natale.

L’ 8 gennaio alle 16,30 comincia la rassegna Assoli con Gioppino e il mistero del castello.

Biglietti.: www.vivaticket.com/it/Ticket/gioppino-e-il-mistero-del-castello/195940

Lunedì 26 dicembre alle 16 lo spettacolo Nonnetti al Teatrino Civico di Chivasso inaugura la rassegna per famiglie Il Paese del Futuro. Sul palco la musica e il movimento la fanno da padroni. La rassegna prevede altri 5 appuntamenti affiancati alla stagione serale per un unico cartellone della città.

Il 31 dicembre al Teatro Sociale di Pinerolo si aspetta il nuovo anno con la Banda Osiris a partire dalle 21,30 per una serata di canzoni, gag, poesia, voci, suoni e parole. Biglietti: www.vivaticket.com/it/ticket/banda-4-0/196660

Nel nuovo anno la stagione prosegue tra danza, drammaturgia contemporanea e proposte musicali.

Per tutti gli appuntamenti in programma: piemontedalvivo.it/cartellone/?season=Pinerolo&type=stagione

L’8 gennaio alle 17.30 al Teatro Toselli di Cuneo Naso d’Argento, una fiaba della tradizione popolare raccolta da Italo Calvino in Fiabe Italiane.

Gli appuntamenti per famiglie continuano il 15 e il 22 gennaio.

Per scoprire il cartellone del Teatro Toselli: piemontedalvivo.it/cartellone/?season=Cuneo&type=stagione

A Natale regala il Teatro

Fino al 23 di dicembre è possibile acquistare l’abbonamento alla stagione serale del Teatro Sant’Anna di Beinasco, al via con L’Orchestra da Tre Soldi in concerto il 14 gennaio.  L’abbonamento comprende anche: Madama Bovary di e con Lorena Senestro il 18 febbraio, il 10 marzo La lettera con Paolo Nani, un Pianeta ci vuole, una serata ad impatto zero alimentata dalla pedalata del pubblico in sala il 26 marzo, e infine il 29 aprile Sempre Domenica di Controcanto Collettivo.

In promozione per il periodo natalizio ad un prezzo speciale di 45 € un carnet per 4 spettacoli in scena al Teatro Cantoregi di Carignano: la danza di Suite Zero, Lisistrata con Amanda Sandrelli, la commedia francese Le prénom e il lavoro di Gioele Dix su Dino Buzzati

Un regale solidale e di design con Print Club Torino

In occasione delle imminenti festività natalizie, la Fondazione Piemonte dal Vivo, in collaborazione con Print Club Torino e il progetto punto quadro, lancia una linea di prodotti che uniscono la dimensione del design e del sociale ad un’attenzione per l’impatto ambientale.

Da oggi è, infatti, possibile acquistare alcuni prodotti – in tiratura limitata, ideati e realizzati da Print Club Torino, laboratorio creativo di stampa e arti grafiche, e dai detenuti del carcere Lorusso e Cutugno di Torino – che ripropongono l’illustrazione realizzata da Riccardo Guasco per le stagioni 2022/23 del Circuito.

I prodotti frutto della collaborazione sono acquistabili online sullo shop di Print Club Torino, nel negozio Freedhome in via Milano 2c a Torino, e direttamente nei teatri del Circuito in alcune date selezionate, dove verrà raccontato e presentato il progetto: il 6 dicembre al Teatro Toselli di Cuneo, il 9 al Teatro Municipale di Casale Monferrato e infine il 15 al Teatro Alfieri di Asti.

Una tessera che vale un anno

Abbonamento Musei è un’iniziativa unica in Italia, con 280 realtà, fra musei, residenze reali, castelli, giardini e fortezze diffuse sul Piemonte e la Valle d’Aosta.

Tra i tantissimi musei inclusi il Museo Egizio e il Museo del Cinema di Torino, i Musei Reali e Palazzo Madama, la Reggia di Venaria Reale e la Palazzina di Caccia di Stupinigi, i Castelli di Agliè, Cavour e di Racconigi, oltre a 30 siti in Valle d’Aosta, come i Castelli di Aymavilles, Issogne, Fénis, il Castel Savoia e il Teatro romano di Aosta.

Con la tessera inoltre si possono visitare gratuitamente in questi mesi, per esempio, tutte le più importanti mostre in corso: I paesaggi dell’anima di John Constable alla Venaria Reale, la storia e le opere collegate alla Regina Margherita di Savoia a Palazzo Madama o le nuove installazioni all’aperto sulla Pista del Lingotto alla Pinacoteca Agnelli.

E ancora, per gli amanti della fotografia, gli scatti di Robert Doisneau a Camera e quelli di Lisetta Carmi alle nuove Gallerie d’Italia a Torino.

La grande mostra del Forte di Bard dedicata alle colorate sculture di animali della Cracking Art, Boldini e la Belle Epoque a Palazzo Mazzetti di Asti e oltre 70 capolavori esposti al Castello di Novara per Milano, da Romantica a Scapigliata.

Tutte le informazioni sul sito di Abbonamento Musei.

 

Redazione di Vercelli