VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO - Celebrazione della Giornata della Memoria      

Un’occasione di riflessione, attraverso eventi ed iniziative, organizzate anche con lo scopo di trasmettere alle nuove generazioni la consapevolezza di quanto accaduto

PiemonteOggi, Regione Piemonte

Dal 1 novembre 2005, giorno in cui una risoluzione ONU stabilì la ricorrenza, ogni 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria, per commemorare le vittime dell’Olocausto. Il 27 gennaio 1945 infatti le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz, tra i più riconosciuti simboli dell’eccidio. Da diciassette anni il 27 gennaio è dunque occasione di riflessione, attraverso eventi ed iniziative, organizzate anche con lo scopo di trasmettere alle nuove generazioni la consapevolezza di quanto accaduto. Tra le istituzioni più attive sul territorio  cittadino il Polo del ‘900 –  votato per statuto alla ricerca e divulgazione sul secolo scorso – con un ricco calendario di eventi consultabile al sito  www.polodel900.it/giorno-della-memoria-2022/

Spostandosi in regione, il Comune di Cuneo propone sette eventi gratuiti: dal teatro al cinema agli incontri letterari nell’ambito della rassegna Scrittorincittà.

Qui il calendario completo delle iniziative, che si sviluppa sino a mercoledì 2 febbraio – www.comune.cuneo.it/news/dettaglio/periodo/2022/01/19/il-comune-di-cuneo-promuove-sette-eventi-culturali-gratuiti-per-il-giorno-della-memoria-2022.html.

La città di Asti promuove invece un incontro online rivolto agli studenti del territorio nell’ambito del progetto Comprendere è impossibile, conoscere è necessario; ospite Bruno Maida, docente di storia contemporanea all’Università di Torino, che affronta con i ragazzi il delicato tema del rapporto tra storia e memoria. Anche la Biblioteca Civica di Tortona organizza una diretta Facebook attorno a due testi letterari sul tema: La Shoah e il giorno della memoria – libro per bambini di Lia Tagliacozzo – e Il pane perduto di Edith Bruck, tra i finalisti del premio strega 2021.

Il calendario di eventi in regione è ricco di molti altri appuntamenti, organizzati grazie al sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale del Piemonte.

Il programma completo di mostre, proiezioni e visite guidate è disponibile sul sito www. cr.piemonte.it/web/comunicati-stampa/comunicati-stampa-2022/528-gennaio-2022/10561-giorno-della-memoria

Redazione di Vercelli