VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CRESCENTINO - Prosegue “Muschin Festival - un’estate di eventi in risaia”    

Il programma del weekend

Crescentinese

Il fine settimana dell’8, 9 e 10 luglio 2022 sarà ricco di eventi per l’edizione 2022 del “Muschin Festival – un’estate di eventi in risaia”. Si partirà venerdì 8, alle 21:15, con il secondo degli appuntamenti in cartellone del “Summer Book Festival”.

Il titolo della serata è “Piccoli ma grandi” e il palcoscenico sarà riservato agli autori locali Riccardo Boscaro (da sempre risiede a Crescentino in un cascinale circondato dalle sue amate risaie. Diplomato geometra presso l’istituto Leardi di Casale Monferrato, ha svolto il servizio militare presso il Battaglione Alpini Susa con al suo attivo diverse manovre militari in Italia e all’estero.

Congedatosi con il grado di sergente, si trasferisce a Crescentino, con la moglie, facendo il risicoltore per tutta la vita.

Padre di due adorati figli ha coltivato diverse passioni che hanno arricchito il suo bagaglio di esperienza.

Per la prima volta si cimenta nella nobile arte della scrittura, attingendo a piene mani dalle vicende della propria vita nel suo primo romanzo tal titolo “Viola”) e Giuseppe Paolo Cianfoni (si è diplomato alla Royal Academy of Dance di Londra e ha danzato in molti teatri importanti, come il Teatro dell’Opera di Roma.

Oggi è coreografo e insegnante di danza classica accademica, oltre che autore di libri come Quaderni di danza classica (2019) e Manuale di coreografia (2018). “Il mio primo tutù” è il suo primo romanzo). La serata sarà condotta da Piero Spotti di Grappolo di Libri di Acqui Terme.

Sabato mattina 9 luglio, sempre al parco Rita Levi Montalcini, prenderà il via il laboratorio “Le lanterne dei desideri” organizzata dall’associazione La Bottega Teatrale di Fontanetto Po e dedicata ai bambini accompagnati dai genitori.

È ormai una tradizione del festival esprimere i propri desideri ed affidarli al fiume – hanno spiegato Giuseppe Cardascio e Salvatore Varvaro -. Tutti insieme costruiremo lanterne galleggianti che illumineremo e faremo galleggiare nel fiume. Alle lanterne e al fiume affideremo i nostri desideri per il prossimo anno nell’attesa che si avverino”.

Il laboratorio è in programma alle 10 e la navigazione alla sera alle 20.30. è consigliata la prenotazione al laboratorio chiamando il numero 3463524547.

In serata, alle 21, sempre al parco Rita Levi Montalcini, prima tappa crescentinese dell’Euro Puppet 2022, festival internazionale di teatro di figura, con lo spettacolo ad ingresso gratuito “Il Manifesto dei burattini” della Compagnia Teatrino dell’Es di Villanova di Castenaso (BO).

Domenica 10 luglio, alle 17, questa volta al parco Tournon, secondo appuntamento crescentinese dell’Euro Puppet 2022 con lo spettacolo “Figure in varietà” della Compagnia La Bottega Teatrale di Fontanetto Po.

In caso di cattivo tempo gli spettacoli si terranno al Teatro Comunale “Cinico Angelini”.

 

Redazione di Vercelli