VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

CRESCENTINO - Inaugurazione della mostra “Adriano Olivetti, il coraggio dell’utopia”  

Antonella Dassano: “Siamo molto felici di poter ospitare questa esposizione che ha già fatto tappa in alcune importanti realtà piemontesi”

Crescentinese

È in programma dal 29 aprile all’8 maggio, all’ex Chiesa della Resurrezione, l’esposizione “Adriano Olivetti, il coraggio dell’utopia” composta da materiali editi ed inediti selezionati dalla Fondazione Adriano Olivetti.

Fortemente voluto dall’assessorato alla cultura della Città di Crescentino, guidato da Antonella Dassano, il progetto è stato ideato dall’Uni3 e dal Liceo Newton di Chivasso in collaborazione con l’Archivio Storico Olivetti di Ivrea, e a Crescentino sarà curato dall’associazione CMT Collezioni, Mostre e Turismo e la collaborazione del gruppo comunale di Protezione Civile e del comitato locale della Croce Rossa Italiana.

L’inaugurazione della mostra è prevista per le 17.30 del 29 aprile.

Per sabato 7 maggio, alle 16.30, sempre all’interno dell’ex Chiesa della Resurrezione, è invece prevista una conferenza dal tema “Il mondo Olivetti” tenuta dal direttore dell’associazione Archivio Storico Olivetti, Enrico Bandiera.

Nei locali di via Bena l’esposizione resterà aperta il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19, e venerdì 6 maggio dalle 15 alle 19.

Per le visite guidate delle scuole è necessaria la prenotazione al numero 3495877384.

Siamo molto felici di poter ospitare questa esposizione che ha già fatto tappa in alcune importanti realtà piemontesi – ha commentato Dassanoperché il modello Olivetti rappresenta ancora oggi un esempio all’avanguardia di sviluppo sociale, economico e culturale di un intero territorio legato alla presenza di un’attività produttiva”.

Redazione di Vercelli