VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

CRESCENTINO - Progetto “Amici di Libro” – Installazione punto di bookcrossing        

Il punto bookcrossing sarà installato all'interno del Teatro C. Angelini

Crescentinese

L’Associazione Culturale Arte con la collaborazione dell’Amministrazione di Crescentino e del Consiglio della Biblioteca Civica Degregoriana ha installato un punto di bookcrossing all’interno del teatro “C. Angelini” di Crescentino.

Sarà così possibile prelevare libri, leggerli, portarne di propri da mettere a disposizione.

I volumi si trovano nel foyer, una parte è inserita nell’allestimento realizzato dai partecipanti ai Doposcuola Creativi dell’infanzia e della primaria, che hanno colorato le cassette e dipinto l’insegna che indica il nuovo servizio per la collettività.

Siamo davvero lieti di questa collaborazione allargata – dichiara il maestro Giuseppe Macaluso, presidente dell’Associazione – ci fa particolare piacere aver coinvolto i bambini, per i quali la cultura, l’arte e gli spazi cittadini in cui vivere queste esperienze e socializzare dovrebbero pian piano divenire parte integrante delle loro vite e della loro crescita”.

Per l’assessore alla Cultura Antonella Dassano: “Ottima iniziativa discussa e condivisa con il Consiglio della Biblioteca e resa ancora più coinvolgente in quanto è stata realizzata dai bambini del Doposcuola. Mi auguro che l’inserimento di uno spazio per lo scambio di libri all’interno di un teatro rappresenti un punto di attrazione e di arricchimento culturale per i frequentatori abituali e occasionali”.

Di rilievo l’apporto della Biblioteca, che grazie al Consiglio ed all’attuale incaricato Alberto Bollo è attivamente presente nella vita culturale cittadina, ad ogni livello.

Chi fosse interessato può contattare l’Associazione al 391.38630386 392.0767432 o recarsi al teatro “Angelini” in occasione degli eventi pubblici.

Redazione di Vercelli