VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

VARALLO - 38° Concorso Internazionale Valsesia Musica - Sezione violino ed orchestra      

L’edizione 2022 è stata caratterizzata da un aumento del 50% delle iscrizioni e da uno straordinario livello qualitativo

Valsesia e Valsessera

Archiviata la sezione di canto lirico è ora la volta della sezione per violino ed orchestra del 38° Concorso Internazionale Valsesia Musica 2022 le cui pre-selezioni online si sono concluse lo scorso 13 novembre.

Un’edizione caratterizzata non solo da un aumento del 50% delle iscrizioni rispetto al 2021 ma soprattutto da uno straordinario livello qualitativo tanto da rendere estremamente arduo il compito della giuria chiamata a selezionare i migliori 14 violinisti per le fasi in presenza.

Ad animare il Teatro Civico di Varallo il 7 e l’8 dicembre  prossimi saranno dunque gli italiani Teofil Milenkovic e Davide Cretarola, gli austriaci Katharina Auer e Julian Walder, la belga di origine cinese Xinyu Zhang, le giapponesi Sakura Nakagawa e Aoi Saito, i cinesi Qianru Elaine He e Zhixin Zhang, i tedeschi Norman SpaethLeonard Toschev e Masha Wehrmeyer, l’ucraino  Ostap Shpik e la statunitense di origine nipponica Miray Ito.

La prova eliminatoria si terrà con l’ausilio dei pianisti Camilla Marone Bianco e Georgi Trendafiloff mercoledì 7 dicembre a partire dalle 11:00 mentre giovedì, 8 dicembre alle ore 20:30 avrà luogo la finale che si avvarrà, come di consueto, dell’orchestra “Antonio Vivaldi” diretta dal m° Lorenzo Passerini.

Considerato dai giovani talenti dell’archetto tra le tappe d’obbligo sulla via della consacrazione internazionale, il “Valsesia Musica” per violino e orchestra 2022 dovrà trovare l’erede di Giuseppe Gibboni ed Elias David Moncado, impostisi nelle ultime due edizioni, a cui spetterà il primo premio offerto da Pierluigi e Lucia Loro Piana in memoria della mamma Elena, indimenticata ed insostituibile mecenate Valsesiana, che tanto aveva a cuore il concorso.

La manifestazione si avvarrà altresì del sostegno della Regione Piemonte, della Provincia di Vercelli, della Città di Varallo, dell’Unione Montana dei Comuni della Valsesia, delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Vercelli, CRT e Banca Popolare di Novara, dell’Inner Wheel Club di Valsesia e della Daikin Air Conditioning Italy.

Un  premio speciale verrà poi offerto da Marinella Mazzone in memoria del marito Giovanni Turcotti.

La serata dell’8 dicembre sarà inoltre occasione unica per assistere  alle esibizioni dei vincitori del 23° Concorso Internazionale Valsesia Musica juniores le cui prove online sono terminate da pochi giorni.

La giuria presieduta dal direttore artistico m° Vincenzo Balzani ha decretato vincitrici tra i pianisti la sedicenne giapponese Riona Abe e la diciottenne genovese Claudia Vento, tra gli archi il ventenne violista cinese Jinglin Chow e tra i fiati la diciottenne oboista romana Fiamma Di Gennaro.

Ulteriori primi premi sono stati assegnati: ai pianisti australiani Sarah Shu e Michael Cui rispettivamente di 8 e 11 anni, alla diciannovenne violinista trentina Elisa Cecchini ed alla diciottenne violinista novarese Alice Migliore nonché alla sedicenne flautista neozelandese Alina Chen.

Ricordiamo infine quanto sia importante, in tempi così difficili, sostenere l’associazione: è infatti sempre possibile aderire agli “Amici di Valsesia Musica” contattando il sodalizio al numero 347.8317568 (anche whatsapp) o scrivendo a info@valsesiamusica.com

Redazione di Vercelli