VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

CASTELLI DI COMUNITÀ - Bilanci sotto l'albero      

Tavola rotonda e condivisione dei risultati ottenuti dal progetto che dal 2020 coinvolge i castelli di Rovasenda e Buronzo (Vercelli) per una nuova animazione territoriale

PiemonteOggi, Provincia di Vercelli, Regione Piemonte, Valsesia e Valsessera

Dopo un anno e mezzo di lavori per la valorizzazione del patrimonio culturale locale Castelli di Comunità si avvia alla sua conclusione.

Il progetto, organizzato dall’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus in collaborazione con i Comuni di Buronzo e Rovasenda, il CNR – Ircres, la Cooperativa Sociale Stranaidea e finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, ha avuto al centro i castelli medievali di Rovasenda e Buronzo.

«Il suo scopo – spiega il direttore scientifico Gabriele Ardizioè stato quello di guardare alla storia del territorio locale per cercare di sviluppare nuovi processi culturali. Da un lato ha valorizzato la cultura agricola che è alla base della tradizione locale, promuovendo la conoscenza dell’esistente, dall’altro ha voluto stimolando la partecipazione attiva alla vita di comunità per contrastare lo spopolamento e la mancanza di servizi propri delle piccole comunità rurali».

In un anno e mezzo di lavoro il progetto ha riunito intorno a sé molti attori del territorio: dai risicoltori, agli insegnanti, alle associazioni che già lavorano per animare le comunità e ha voluto offrire strumenti e occasioni per creare una collettività consapevole, attiva, ecologica e capace di progettare il proprio futuro.

La tavola rotonda organizzata nella giornata di lunedì 20 dicembre alle ore 17.00 presso l’Aula magna dell’ITIS Faccio, Piazza Cesare Battisti 9 – Vercelli è quindi l’occasione di conoscere e ascoltare tutti gli interlocutori del progetto, le azioni intraprese, le competenze acquisite, le cose che si sono portate a termine e quelle che invece sono rimaste in sospeso a causa delle difficili condizioni dello scorso anno. Ma è anche il momento di fare bilanci e previsioni sui lasciti di Castelli di Comunità e su quello che potrà essere il suo futuro, inteso come idee da sviluppare, relazioni da coltivare, proposte, sogni.

L’ingresso all’incontro è libero e gratuito.

Prenotazioni alla mail castellidicomunita@gmail.com o al numero 338 3561873

Redazione di Vercelli