VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

AMICI DELLA VIA FRANCIGENA - VERCELLI - Alla Scoperta della Città  

Una interessante passeggiata in Centro - Viale Garibaldi Corso Libertà,  Piazza Cavour,  Museo  Leone, Ostello

Vercelli Città

(Stefano Di Tano) – L’infaticabile Pino Ferraris, alla guida del gruppo di pellegrini vercellesi che hanno raccolto l’invito dell’Associazione “Amici della Via Francigena” ha conseguito un nuovo successo organizzativo da condividere con i suoi validi  collaboratori, riunendo all’inizio del Viale Garibaldi (Lato Bar Principe) mercoledì 18 maggio alle ore 14.30 di oggi un folto gruppo di associati e di “camminatori” collegati a varie istituzioni volontaristiche vercellesi.

Risultato: una festa veramente estiva, anche perché è  stata accompagnata da una “calura” ferragostana che faceva sudare sette camice.   Ma gli “intrepidi” non hanno avuto incertezze, ed hanno accettato l’invito con evidente piacere.

Foto di gruppo (sono qui allegate all’articolo) e subito dopo l’inizio della visita alla Città ed alle vetrine, palazzi, locali pubblici del Corso: lentamente ma con attenzione ai particolari (ed a guardare bene, ce ne sono parecchi di interessanti in quei seicento metri).

L’arrivo in piazza, sulle pedane del Caffè Cavour, è servito per concedere ai partecipanti qualche minuto di sosta e per “timbrare” la “credenziale del pellegrino” una bella tessera che documenta la partecipazione alla passeggiata in svolgimento. Non poteva mancare una foto classica, proprio sotto lo sguardo amico del famoso statista Camillo Cavour che con la mano indicava la prossima tappa da percorrere, molto breve: Via Verdi con l’ingresso al Museo Leone e la interessante visita all’Ostello dove vengono ospitati i camminatori della Via Francigena, di passaggio a Vercelli.

Questa è una realtà di grande valore sulla quale ci soffermeremo col dovuto spazio in una prossima occasione, molto vicina, in collaborazione con lo staff associativo della Compagnia del Buon Cammino. Complimenti!

 

 

Redazione di Vercelli