il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Provincia di Vercelli
Storico sindacalista della Cisl e Dirigente delle Acli vercellesi - L'ultimo saluto a Robella, il 24 dicembre ad ore 10 -

VERCELLI, CISL E ACLI IN LUTTO - E' mancato Giacomo Dattrino, 90 anni, tra i fondatori del sindacalismo cattolico - 

Nella Cisl con Giovanni Abbiate e nelle Acli con Ermenegildo Bertola, era stato un grande aiuto per Don Eugenio Giacometti -

Anche oggi, 21 dicembre, un grave lutto colpisce le Acli della provincia di Vercelli.

E’ mancato nel pomeriggio all’Ospedale S.Andrea, dove era ricoverato da qualche giorno, Giacomo Dattrino, 90 anni, storico esponente del sindacalismo cattolico.

Entrò nella Cisl con Giovanni Abbiate e nelle Acli con Ermenegildo Bertola e Don Eugenio Giacometti e non avrebbe mai più abbandonato né il sindacato, né l’associazione, di cui fu sempre componente della Presidenza Provinciale.

Originario di Robella di Trino, era Infermiere professionale, in questa veste particolarmente apprezzato dall’indimenticato Primario di Chirurgia Prof. Carlo Orecchia.

Oggi la fine, assistito amorevolmente dalla figlia Suor Maria Silvia.

Anche il figlio minore, Francesco, da tempo stabilitosi in Olanda, è stato raggiunto dalla notizia e se ne attende il rientro.

Il Santo Rosario per “Giacomino” si pregherà giovedì 23 dicembre ad ore 17,15 in San Cristoforo a Vercelli; l’ultimo saluto alla Chiesa Parrocchiale di Robella, venerdì 24 dicembre ad ore 10.

Ad entrambi le affettuose condoglianze di VercelliOggi.it.

notizie correlate