VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
E' mancata una Commerciante che ha fatto la storia della città che lavora -

TRINO PIANGE SILVANA RAMEZZANA - Per tutti era "Silvana Scampoli", simbolo del commercio più ricco di fantasia, fatica, iniziativa - 

Il suo negozio punto di riferimento per la Sartoria di alto livello, ma alla portata di tutti

Trino Grande cordoglio in città per la dipartita di Silvana Ramezzana, di anni 87.

Silvana era stata una commerciante trinese molto nota in città, per il suo negozio di scampoli “Silvana Scampoli”. Molte le Signore, trinesi e non, che si sono confezionate o si sono fatte realizzare splendidi vestiti con le sue preziose stoffe: tante, adatte a tutte le occasioni.

Era molto abile anche nel consigliare i vari tagli. Inizialmente si è sempre occupata da sola del negozio e solo successivamente gestito assieme alla figlia Emanuela.

Silvana, meglio conosciuta come “Silvana Scampoli”, ha fatto parte del Consiglio Direttivo del Gemellaggio di Trino, svolgendo il ruolo importante di responsabile dei festeggiamenti.

Marina Gallarate, l’attuale Presidente del Gemellaggio Trinese, la ricorda come una donna instancabile, che ha contribuito a dare lustro all’Associazione e dice: “Con lei se ne va un pezzo della nostra storia. Ciao Silvana!”.

Silvana era l’amata nonna del bravissimo Maestro Marcello Trinchero, che fa anche parte fin da ragazzino della Banda musicale cittadina “G. Verdi”.

A dare il triste annuncio la figlia Emanuela con Gianni, il figlio Alberto con Francesca, i nipoti: Riccardo, Marcello, Tommaso, Isabella e Niccolò.

Si potrà dare un ultimo saluto a Silvana presso la camera mortuaria dell’infermeria S. Antonio Abate di Trino.

Il Santo Rosario sarà pregato domenica sera alle 17 nella parrocchia di Trino e le esequie saranno celebrate lunedì 10 gennaio alle ore 10,30 sempre nella parrocchiale, San Bartolomeo.

La famiglia rivolge un ringraziamento particolare al dottor Ghezzo per l’assistenza e le cure prestate.

La città di Trino e VercelliOggi.it si uniscono al dolore dei familiari per la grave perdita subita.