VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

RC-W, KFOR - Donazione CIMIC nella municipalità di Kačanik       

Donazione di materiale sanitario a favore del Centro di Medicina locale

PiemonteOggi, Regione Piemonte

Si è concluso ieri, mercoledì 20 aprile, un progetto di Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) che ha visto i soldati italiani del Regional Command West (RC-W), impegnati nell’ambito della missione in Kosovo denominata Joint Entreprise, effettuare una donazione di medicinali, strumenti e materiali vari per la medicazione a favore del Centro di Medicina di Kačanik.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il Comandante di RC-W Colonnello Marco Javarone, il Direttore del Centro di Medicina Dr. Sinan Zeneli ed il Team CIMIC di RC-W.

Al termine della donazione il Dr. Zeneli ha espresso profonda gratitudine per i materiali ricevuti in quanto fondamentali per incrementare il supporto medico a favore degli abitanti di Kačanik.

Durante la cerimonia è stato elogiato inoltre il continuo supporto che i soldati italiani forniscono a tutte le Municipalità del Kosovo Occidentale, non solo con progetti afferenti il settore della salute ma anche altri settori comunque fondamentali per la comunità come quello dell’educazione e della protezione ambientale.

Il contingente multinazionale a guida italiana, su base Reggimento Artiglieria Terrestre “A Cavallo” della Brigata Pozzuolo del Friuli, opera secondo tre linee direttrici tese a garantire la sicurezza del Monastero di Decane, a monitorare la libertà di movimento nel settore occidentale del Kosovo e a favorire lo sviluppo economico e sociale della popolazione kosovara attraverso i progetti della Cooperazione Civile e Militare (CIMIC).

Redazione di Vercelli