VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

QUESTURA VERCELLI – Sottoscritto il protocollo di intesa in materia atti persecutori e violenza domestica          

Il Questore Di Domenico ha fatto il punto della situazione sulla violenza di genere presente in provincia

Vercelli Città

Nella mattinata odierna, venerdì 11 novembre, negli uffici della Questura di Vercelli, è stato siglato un protocollo di intesa in materia di atti persecutori e violenza domestica tra la Questura di Vercelli, nella persona del Questore, Dirigente Superiore di Pubblica Sicurezza dott. Maurizio Di Domenico e il CIPM Piemonte APS “Centro Italiano per la promozione della Mediazione” di Novara, nella persona del Vice Presidente dott.ssa Paola Maggiori.

Un altro protocollo è stato sottoscritto tra le parti in materia di cyberbullismo per contrastare il fenomeno dei reati commessi da o contro minori tramite rete internet.

Il CIPM Piemonte APS ha nel tempo attivato una serie di progetti integrati e condivisi con altri Enti istituzionali finalizzati ad attuare strategie di contrasto e prevenzione del fenomeno della violenza domestica direttamente nei confronti degli autori di tali atti, offrendo loro percorsi trattamentali integrati sulla consapevolezza del disvalore sociale del fenomeno, nonchè progetti personalizzati volti a sostenere i minori vittime di atti di cyberbullismo ed a rieducare i minori autori delle predette azioni.

Con l’occasione il Questore ha fatto il punto della situazione sulla violenza di genere presente in provincia e sul tipo di interventi preventivi e repressivi che vengono quotidianamente attuati dal personale specializzato della Sezione “Analisi della criminalità – Minori e vittime vulnerabili” della Divisione Polizia Anticrimine.

 

 

Redazione di Vercelli