VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

QUESTURA DI VERCELLI - In pensione il Sostituto Commissario Flavio Scienza, il Vice Ispettore Bartolomeo Piras e l’Assistente Capo Tecnico Coordinatore Marcello Capaldi

Il Questore ha consegnato loro la Medaglia in argento di Commiato fatta pervenire dal Capo della Polizia

Vercelli Città

Nella mattinata di lunedì 28 febbraio, il Questore di Vercelli dr. Maurizio Di Domenico e tutti i Funzionari hanno salutato il Sostituto Commissario Flavio Scienza, il Vice Ispettore Bartolomeo Piras e l’Assistente Capo Tecnico Coordinatore Marcello Capaldi, i quali, a partire dal 1.03.2022 sono collocati in quiescenza, dopo ben oltre trent’anni di servizio nlla Polizia di Stato.

Il Sostituto Commissario Scienza, arruolatosi nel 1989, dopo aver frequentato la Scuola Allievi Agenti di Piacenza e aver svolto servizio presso il Distaccamento Polstrada di Stradella e la Questura di Milano, è stato assegnato,  nel settembre 1992, alla Questura di Vercelli.

Presso questa sede, dopo aver prestato servizio presso l’UGPSP e la Digos, ha assunto l’incarico, dal 2001 ad oggi, di Responsabile della IV Sezione della Squadra Mobile, conseguendo eccellenti risultati nel campo del contrasto allo spaccio ed al traffico di sostanze stupefacenti.

Il Vice Ispettore Piras, arruolatosi nel 1982, dopo aver frequentato la Scuola Allievi Guardie di Trieste e la Scuola Allievi Agenti di Alessandria e aver svolto servizio presso il 5° Reparto Celere di Torino, è stato assegnato, nel 1984, alla Questura di Vercelli, dove ha svolto diverse mansioni, in particolare presso la Squadra Mobile quale Responsabile del contrasto ai reati contro la persona e dal settembre 2021, presso l’Ufficio Personale in qualità di Responsabile.

Nel corso degli anni entrambi hanno conseguito numerosi attestati e riconoscimenti per importanti operazioni di polizia giudiziaria.

L’Assistente Capo Tecnico Coordinatore Capaldi, arruolatosi nel 1983, dopo aver frequentato la Scuola per Agenti ha svolto servizio, dal 1984, presso la Sezione Polizia Stradale di Vercelli, mentre dal 2011 è stato assegnato all’UPGSP della Questura di Vercelli.  

Nel corso degli anni l’Assistente Capo Tecnico Coordinatore Capaldi è stato insignito di numerosi diplomi di benemerenza per l’impegno prestato nello svolgimento di attività connesse a emergenze di protezione civile ed al soccorso della popolazione (emergenza sismica nelle regioni dell’Umbria e delle Marche nel settembre-ottobre 1997, emergenza alluvione nella Regione Piemonte nel settembre-ottobre 2000, eventi della Protezione Civile a Roma nel 2012).

Al termine del breve saluto, a causa della situazione pandemica in atto, il Questore ha consegnato loro la Medaglia in argento di Commiato fatta pervenire dal Capo della Polizia, ricordo per l’importante traguardo raggiunto ed a ringraziamento per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata nel corso degli anni.

Redazione di Vercelli