VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

NOTIZIE DALLA POLIZIA DI STATO - Meritata pensione per l’Ispettore Superiore Cotugno e il Sovrintendente Capo Coordinatore Ferrara        

Nel corso degli anni entrambi hanno conseguito attestati e riconoscimenti per l’attività svolta

Vercelli Città

Nella giornata di ieri, mercoledì 31 agosto, il Questore di Vercelli dr. Maurizio Di Domenico e tutti i Funzionari hanno salutato l’Ispettore Superiore Vincenzo Cotugno e il Sovrintendente Capo Coordinatore Mauro Ferrara, i quali, a partire da oggi, giovedì 1 settembre, sono collocati in quiescenza, dopo quarant’anni di servizio.

L’Ispettore Cotugno, arruolatosi nel 1981, dopo aver frequentato la Scuola Allievi Guardie di Alessandria è stato assegnato, nel febbraio 1982, alla Questura di Vercelli.

Presso questa sede, dopo aver prestato servizio presso i Servizi di Istituto, la Squadra Volante, la Squadra Amministrativa, l’Ufficio Autorizzazioni di Polizia, l’Ufficio Mensa, l’UGPSP e l’URP, attualmente prestava servizio presso l’Ufficio Tecnico Logistico in qualità di Responsabile del VECA. Dal dicembre del 2000 era anche Istruttore di tecniche operative.

Il Sovrintendente Capo Coordinatore Ferrara, arruolatosi nel 1983, dopo aver frequentato la Scuola Allievi Guardie di Alessandria è stato assegnato, nel novembre dello stesso anno, alla Questura di Vercelli, dove, nel corso degli anni ha svolto servizio presso i Servizi di Istituto, la Squadra Volante, l’Ufficio Autorizzazioni di Polizia e Porto d’Armi, l’UPGSP e da ultimo, la Divisione P.A.S.I..

Nel corso degli anni entrambi hanno conseguito attestati e riconoscimenti per l’attività svolta.

Al termine del saluto, il Questore ha consegnato loro la Medaglia in argento di Commiato fatta pervenire dal Signor Capo della Polizia e una targa ricordo per l’importante traguardo raggiunto ed a ringraziamento per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata nel corso degli anni.

 

Redazione di Vercelli