VercelliOggi
il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli

NOTIZIE DAI CARABINIERI – Livorno Ferraris: arrestato rumeno        

L’uomo è gravato da un mandato di cattura europeo poiché aveva commesso alcuni reati contro l’ordine pubblico e la pubblica sicurezza

Saluggia e Livorno

Al fine di contrastare efficacemente il fenomeno dei reati predatori, da alcuni giorni sono stati intensificati i servizi perlustrativi nel Comune di Livorno Ferraris con la presenza di più pattuglie in orario tardo pomeridiano.

I servizi, oltre a prevenire la commissione di furti soprattutto in abitazione,  hanno permesso, nel pomeriggio di domenica 13 febbraio, di rintracciare lungo le vie del paese, un rumeno domiciliato a Borgomasino (To), che si aggirava con fare sospetto e che risultava gravato da un mandato di cattura europeo poiché aveva commesso alcuni reati contro l’ordine pubblico e la pubblica sicurezza.

Il 38 enne rumeno è stato dichiarato in stato di arresto ed al termine delle formalità di rito è stato tradotto in carcere, in attesa di essere espatriato per essere messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria rumena.

I servizi preventivi continueranno anche nei prossimi giorni.

Redazione di Vercelli