VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

KFOR - Donazione CIMIC nella munucipalità di Štrpce    

Donazione di materiale sanitario a favore del Centro di Medicina familiare

PiemonteOggi, Regione Piemonte

Concluso un progetto di Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) che ha visto i militari del Regional Command West (RC-W), congiuntamente a quelli del Regional Command East (RC-E), effettuare una donazione di apparati medici a favore della Clinica Drejkoc di Štrpce.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il Comandante di RC-W Colonnello Marco Javarone, il Comandante di RC-E Colonnello Christopher Samulski, il Comandante del KRT Battalion, il Team CIMIC del KFOR HQ, il Team CIMIC di RC-W e l’Assessore alla Salute e Politiche Sociali Marko Stanojevic.

In tale occasione sono stati donati un ECG a 12 canali, 2 defibrillatori automatici esterni, 4 bombole d’ossigeno da 5l, 4 regolatori di pressione con manometro, 25 maschere per ossigenoterapia e 4 kit di ferri odontoiatrici.

Al termine della donazione il Sindaco Jevtic ha espresso profonda e sincera gratitudine per i materiali ricevuti in quanto fondamentali per incrementare il supporto medico a favore degli abitanti di Štrpce.

Il progetto, nato dalla collaborazione tra la Drejkoc Health Clinic e il LMT (Liaison Monitoring Team) di nazionalità polacca che operano in zona, è finanziato da KFOR HQ e rientra nel novero dei progetti che vengono sviluppati in supporto alle istituzioni locali e, in particolare, al settore sanitario alle minoranze e ai gruppi vulnerabili in tutto il Kosovo.

Il contingente italiano della missione KFOR, con l’espletamento dei suoi progetti di cooperazione civile militare, continuerà ad assicurare l’assolvimento del compito della missione secondo i dettami della risoluzione 1244 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite del 1999, al fine di garantire un ambiente sicuro e protetto per tutte le comunità che vivono in Kosovo.

 

Redazione di Vercelli