VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

FURTO DIAPSI – Carlo Olmo dona 2.000 euro e salva le vacanze dei ragazzi          

Il furto ai danni dall’associazione ha destato grande indignazione

Vercelli Città

Il Lupo Bianco salva le vacanze dei ragazzi della Diapsi, l’associazione che si impegna nelle attività di promozione della salute mentale per la cittadinanza con particolare riguardo alle persone che hanno o hanno avuto storie di disagio psichico.

Questa vicenda inizia qualche giorno fa.

Con grande amarezza e dispiacere vi annunciamo – si legge nel comunicato della Diapsi – che siamo stati vittime di un furto. I soldi, che sono stati rubati, erano destinati alla vacanza prevista per l’ultima settimana di agosto che ogni anno facciamo con gli utenti e soci dell’associazione. Un momento molto importante per noi, come sapete siamo una grande famiglia. Nella busta con il denaro, rubata nei giorni scorsi, erano racchiusi mesi di grandi sacrifici”.

La cifra sottratta è di 1.600 euro.

La notizia rimbalza sui media di informazione locali, Carlo Olmo la legge e non perde tempo. Il Cavaliere della Repubblica contatta l’associazione, mette mani al portafogli e dona 2.000 euro.

A questi gesti  (furti) di povertà interiore, si risponde donando ancora di più. Solo così – commenta il Lupo Bianco – si spezza la catena della malevolenza”.
Nelle prossime settimane i ragazzi della Diapsi e Carlo Olmo si incontreranno.

Il Cavaliere della Repubblica è stato infatti invitato nel laboratorio di sartoria in via Dante 93.

Redazione di Vercelli