VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

NOTIZIE DAI CARABINIERI - Crescentino - Arrestata 22enne per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio           

La donna si trovava in auto con altri tre giovani

Crescentinese

I carabinieri della Stazione di Crescentino hanno arrestato una giovane per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L’altra notte, una pattuglia della stazione di Crescentino, durante l’esecuzione di un servizio perlustrativo teso a prevenire i reati contro il patrimonio, transitando sulla zona industriale,  ha notato la presenza di un’utilitaria appartata con a bordo quattro giovani.

Il conducente del veicolo, accortosi dell’auto dei carabinieri  ha tentato di allontanarsi, ma è ststo subito bloccato.

A bordo sono state identificate due coppie di ragazzi provenienti dalla provincia di Bergamo.

I quattro risultavano annoverare precedenti per detenzione di stupefacenti ed erano molto agitati e questo lasciava presumere che potessero occultare delle sostanze stupefacenti.

Accompagnati in caserma sono stati sottoposti a perquisizione personale, rinvenendo alcune dosi di hashish e cocaina in possesso di tre di loro (sequestrate).

Nel confronti, tuttavia, di una delle due ragazze, sono state rinvenute sette dosi di amfetamina nonchè alcune di hashish (tutto sequestrato).

La ragazza 22 enne è stata dichiarata in stato di arresto ed al termine delle formalità veniva associata alla casa circondariale di Vercelli, su disposizione del PM della Procura.

Gli altri 3 ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti a scopo non terapeutico.

I successivi accertamenti hanno permesso di stabilire che il gruppo di bergamaschi era diretto a Torino ove nella periferia della città si stava svolgendo un rave party e che a Crescentino, stavano verosimilmente attendendo l’arrivo di altri ragazzi per poi raggiungere il capoluogo regionale.

Redazione di Vercelli