VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

BORGOSESIA - Urta il para pedoni, auto si ribalta in via Partigiani. Grande spavento per la conducente      

La donna alla guida dell’auto è stata trasportata dall’autoambulanza all’Ospedale Santi Pietro e Paolo

Valsesia e Valsessera

È accaduto venerdì 13 gennaio intorno alle 13.00 lo spettacolare sinistro, fortunatamente senza gravi conseguenze, che ha reso necessario chiudere per una quarantina di minuti Via Partigiani a Borgosesia.

Una Hyundai Jazz, condotta da una signora ucraina, che proveniva dalla zona del cimitero e viaggiava verso il centro città si è ribaltata dopo aver urtato il para pedoni, per cause ancora da chiarire.

La donna non riusciva ad uscire dall’abitacolo, sono stati quindi subito allertati il 118, la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco.

Gli agenti della Polizia Municipale di Borgosesia, arrivati sul posto in pochi minuti, hanno forzato la portiera aiutando la signora a scendere ed affidandola ai sanitari, a loro volta arrivati precipitosamente: «La donna appariva contusa, ma cosciente – spiega il Comandante della Municipale, Ruggero Barberis Negraè stata comunque trasportata dall’autoambulanza all’Ospedale Santi Pietro e Paolo. I Vigili del Fuoco hanno poi provveduto a mettere in sicurezza il mezzo e quindi si è potuto procedere a rimuoverlo con un carro attrezzi».

La circolazione è tornata normale intorno alle 13,30.

 

Redazione di Vercelli