VercelliOggi
Il primo quotidiano online della provincia di Vercelli

NOTIZIE DAI CARABINIERI - Albano Vercellese – 19enne nei guai per detenzione e produzione illecita di sostanze stupefacenti        

Le Forze dell’Ordine hanno individuato all'interno di un garage piante di cannabis, hashish e sementi di canapa

Lungosesia Ovest e Baraggia

Nella giornata di lunedì 19 settembre, i carabinieri forestali della Stazione di Albano Vercellese hanno denunciato un cittadino italiano, gravemente indiziato dei reati di detenzione e produzione illecita di sostanze stupefacenti.

I militari del Reparto forestale di Albano Vercellese, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno individuato all’interno di un garage aperto, n. 5 piante di cannabis.

Nell’immediatezza i militari hanno proceduto a contattare il proprietario dell’abitazione e dell’attiguo garage ed a compiere in via d’urgenza la perquisizione dei predetti locali, rinvenendo, oltre alle suddette piante, un pezzo di hashish del peso di 4 grammi, sementi di canapa, oltre ad altro materiale utilizzato per pesare e confezionare sostanza stupefacente.

Terminata la perquisizione e il conseguente sequestro, i militari hanno proceduto alla denuncia alla Procura della Repubblica di Vercelli del soggetto per il reato di coltivazione, produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope, ai sensi dell’art. 73 del D.P.R. 309/’90.

 

Redazione di Vercelli