VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 25 febbraio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
VideoNotizie
04/02/2020 - MEDICI SU DUE PIANI - Previdenza per i 'Dottori', Prevenzione per i Pazienti
Non è sempre facile fare risultare semplici le cose che, invece ed almeno a livello organizzativo, sono complesse.
Ma l’Ordine dei Medici ha raggiunto l’obbiettivo: mettere ancora più a contatto i “Dottori” con i loro Pazienti.
Anche quando si discute “su piani diversi”.
Perché, come qualsiasi altra Categoria di lavoratori e professionisti, i Medici hanno bisogno, di tanto in tanto, di “fare un tagliando” ad importanti aspetti che riguardano il presente ed il futuro.
Le pensioni, anzitutto e poi l’Assistenza: si ammalano e possono diventare inabili al lavoro anche loro.
Ma la sensibilità dei Medici vercellesi ha voluto sottolineare, in modo non solo simbolico, proprio un aspetto: Medico e Paziente stanno, in realtà, da una stessa parte della “barricata”.
Il sistema sanitario deve funzionare, quello previdenziale anche: per tutti.
Così ieri, sabato 1 febbraio, al Teatro Civico, la scommessa: mettere in comune, separati solo dall’accessibile e sempre elegante scalone d’onore del Teatro, il “Ridotto” (la sala riunioni del primo piano) con il Foyer (l’atrio) di Via Monte di Pietà.
Perché il Medico resta sempre a disposizione del Paziente anche quando è impegnato ad approfondire le novità della propria Previdenza.
Così come il Paziente – Cittadino, ha avuto la possibilità di effettuare check up in varie Specialità (glicemia, oculistica, urologia, dermatologia, tra le altre) ma non gli è stato vietato (anzi!) una volta fatto il proprio “tagliando”, di salire al piano di sopra e sentire un po’ come vanno le cose nel sistema previdenziale privato e pubblico.
Porte aperte per tutti.
Organizzatori della giornata Pier Giorgio Fossale, Presidente dell’Ordine dei Medici e Giovanni Scarrone, che guida il Sindacato dei Medici di Famiglia ed ha in questa occasione rivelato sorprendenti (non si finisce mai di avere belle sorprese da una persona di qualità) competenze in materia previdenziale.
Ospite d’onore una vera e propria autorità, il Presidente nazionale dell’Enpam (Ente di previdenza e assistenza dei Medici), Alberto Oliveti e, con lui, Luigi d’Aleffe (che coordina il Fondo Sanità) ed il Direttore della Previdenza ed assistenza Enpam Vittorio Pulci.
Nel nostro video l’intervento della Croce Rossa Italiana e quello dei “Dottori” che parlano di questa bella mattina, molto utile per tutti.