VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Video Notizie
23/06/2019 - VERCELLI, COLOR SUMMER FESTIVAL - La voce dei protagonisti
Cala il sipario su una delle iniziative più coinvolgenti e caleidoscopiche messe in campo a Vercelli, ancora una volta per la vulcanica inventiva dell’Associazione Uovo.

Un uovo pieno di materia grigia.

Così l’area della Palestra Mazzini per due giorni, oggi, domenica e ieri, si è animata offrendo di tutto un po’.

Dalla musica pop alle performance colorate; tutti impolverati con colori pastello che pare di arrivare in un posto a metà strada tra la Saga dell’anello ed il Paese delle Meraviglie.

Il “color code” l’abbiamo scansato solo perché – è stata la scusa “vera” -dobbiamo durare così fino almeno alle 22: un servizio dopo l’altro, prima di andare a casa per la doccia.

Poi è anche vero che in ufficio abbiamo sempre un cambio di scorta, ma questo non l’abbiamo detto.

Giochi di tutti i tipi, persino una discoteca che va avanti fino alle 3 del mattino, ma senza che nessuno, tranne i ragazzi che ballano, senta una nota.

Possibile?

Possibile nella magia della Silent night, grazie alle 300 cuffie indossate, che dicevano, nell’immagine surreale di corpi danzanti, visi sorridenti, occhi socchiusi, quasi di una second life.

Possibile nel perimetro della Palestra Mazzini a Vercelli, come se si fosse tutti a Formentera.

Ottima anche la ristorazione, affidata alla professionalità del Bar Principe.

Insomma, da ripetere.

Anche per come questi due giorni sanno suggerire l’idea di un festival meritevole di più ampia durata e con una scaletta – con il tempo – più ambiziosa.

Dal punto di vista dell’intrattenimento intelligente e coinvolgente, che sa parlare a più generazioni ed alle famiglie, qualche vuoto da colmare c’è e forse la soluzione è a portata di mano.