VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
17 October 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Video Notizie
09/03/2009 - Giovani vercellesi imbrattano i muri di cinta dell'Atap

where can you buy the abortion pill abortion pill cost where to buy abortion pills online

Una bravata adolescenziale condita da unulteriore ingenuità. Cinque minorenni, tutte femmine, sono state denunciate dalla Questura di Vercelli alla Procura della Repubblica del Tribunale dei Minori di Torino per aver imbrattato con scritte damore e damicizia il muretto del capolinea della stazione Atap di corso Gastaldi. «In città
siamo pieni di scritte sui muri ma questa volta cè una particolarità in più: le ragazzine, di età compresa tra i 16 e i 17 anni, si sono filmate col telefonino pubblicando successivamente il video della loro bravata su You Tube» ha spiegato il Capo della Mobile, Mauro Patera. In questo video si notano le giovani che, chiamandosi per nome, mostrano le loro scritte tra le solite sigle sempre in voga tra i ragazzi t.v.t.b. (ti voglio tanto bene), t.a.t. (ti amo tanto) e chi più ne ha più ne metta. «Il fatto è accaduto ed è stato filmato una notte di metà febbraio - ha aggiunto Patera - A quel punto, raccolta la denuncia di Atap, il comparto dellUfficio Minori si è subito messo in moto rintracciando sul sito internet più famoso tra i contenitori di filmati, quanto era accaduto». Dando unocchiata al video, tolto dalle stesse ragazzine non appena sono state convocate in Questura qualche giorno fa, le protagoniste del fattaccio, a un certo punto si mostrano a volto scoperto.

(Lunedì 9 marzo 2009)

abortion pills http://www.mdwguide.com/blog/blog/page/abortion-pill-after.aspx on line abortion pill