VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/09/2019 - Vercelli Città - Salute & Persona

VISITE PER L’OSTEOPOROSI IMPRENOTABILI – Alessandro Stecco chiede alla Direzione Generale più attenzione all’utenza sanitaria

Questa maggiore attenzione, la chiede anche la popolazione e l’utenza sanitaria





VISITE PER L’OSTEOPOROSI IMPRENOTABILI – Alessandro Stecco chiede alla Direzione Generale  più attenzione all’utenza sanitaria

Tra le molte disfunzioni che sto osservando, voglio mettere in evidenza come oggi sia impossibile prenotare le visite per l’osteoporosi in ASL Vercelli, le agende risultano “chiuse”. C’e’ sempre un motivo nelle risposte che si ottengono dalla Direzione Generale, qualche motivo contingente certamente palpabile e reale, ma mai una altrettanta presa di coscienza che serve programmazione e concertazione, oltre a provvedere in anticipo a possibili carenze per non chiudere dei servizi essenziali.

In Italia circa 3,5 milioni di donne e 1 milione di uomini sono affetti da osteoporosi; ogni 3 secondi si verifica una frattura di femore, polso o vertebra; negli over 50 quelle di femore sono più di 90mila mentre sono più’ di 70 mila gli accessi per frattura di vertebra registrati al Pronto soccorso nel 2010. Il conto sanitario è salato, un miliardo di euro per le fratture di femore prossimale, oltre a spese di riabilitazione. La prevenzione è essenziale, non credo sia corretto che il cittadino, il paziente sia lasciato senza alternative e nell’odiosa situazione di doversi pagare la visita privatamente.

Cosa chiedo alla dr.ssa Serpieri? Chiedo maggiore attenzione a quegli aspetti di erogazione dei servizi che per chi dirige una macchina complessa come un’Azienda Sanitaria possono sembrare, forse ma spero vivamente di no, dettagli, ma che invece per un paziente un cittadino a cui servono per motivi della propria salute, rappresentano un fatto importante.

Ho già espresso alcune perplessità nell’occasione della mia visita estiva al CUP: l’azione della Direzione Generale deve essere più attenta ai dettagli, ad aiutare i pazienti e l’utenza ad arrivare a ottenere la prestazione sanitaria e risolvere i problemi. Glielo ripeterò sicuramente tante altre volte se serve.

A proposito di CUP, nel sito internet dell’ASL Vercelli sono descritte delle prestazioni prenotabili anche tramite le farmacie, mi aspetterei una maggiore aderenza tra quanto descritto e la realtà.

Tra le altre situazioni anomale che si osservano è la disparità geografica di organizzazione e funzionamento delle Case della Salute dell’ASL Vercelli: ho già fatto dei riscontri personalmente, trovando positività ma anche mancanze, completerò le visite delle strutture al più presto perchè secondo me, ad esempio sulla Casa della Salute di Varallio, l’amministrazione aziendale in questi anni poteva fare di più.

Questa maggiore attenzione, non la chiedo solo io, la chiede la popolazione e l’utenza sanitaria.

Prof. Alessandro Stecco

Consigliere Regionale e Presidente della IV Commissione Permanente Sanità

Redazione di Vercelli

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it