VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 13 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



13/12/2010 - Vercelli Città - Enti Locali

VIA LAVINY – MAI PIÙ "TIPOGRAFI" – Finalmente i coraggiosi fratelli, che si immolarono nella Battaglia di Novara, hanno il riconoscimento che meritano

Il nostro giornale ha chiesto che si rimediasse all’errore della targa dando ai Laviny la qualifica loro più propria: eroi del Risorgimento.





VIA LAVINY – MAI PIÙ "TIPOGRAFI" – Finalmente i coraggiosi fratelli, che si immolarono nella Battaglia di Novara, hanno il riconoscimento che meritano
La targa in marmo che appare ora all’angolo di Via Nigra e di Via Balbo

(s.tre.) - Un errore storico a cui è stato posto rimedio. Nella mattina del 13 dicembre 2010, condividendo la richiesta di VercelliOggi, il Comune di Vercelli, nella persona del Sindaco Andrea Corsaro, ha ufficialmente apposto la targa “giusta” nella Via che porta il nome dei Fratelli Laviny i quali veniva segnalati, erroneamente, come tipografi, mentre invece vengono ricordati nelle pagine di storia come “eroi del Risorgimento”. In vista delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, e dopo le segnalazioni del nostro giornale, si è dato lustro alla grande opera nazionale svolta da due martiri vercellesi. I Fratelli Giovanni e Ottavio Laviny caddero nella battaglia di Novara nel 1849. Doveroso dunque dedicare loro una Via in Vercelli. Ma, per qualche mancanza burocratica,  sono stati ricordati come “tipografi”. È facile credere che in tipografia non misero mai piede.  Ora due targhe in marmo splendente, quella all’angola di Via Nigra e quella che confina con Via Balbo, danno a due eroi il posto che meritano nella memoria dei cittadini. Guarda anche il link http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?id=16145



Nella homepage, presto saranno visibili i video con la cerimonia dedicata alla nuova targa e l’intervista al primo cittadino Andrea Corsaro.

Il Sindaco Corsaro scopre la targa
Il Sindaco Corsaro scopre la targa


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it