VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
04/08/2019 - Vercelli Città - Pagine di Fede

VERCELLI, QUANDO LA TUA VITA SI IMMERGE NELLA FEDE AUTENTICA, SEMPLICE, RADICALE - La Parola di Dio sempre capace di conquistare menti e cuori - E così le acque dell'Elvo possono diventare come quelle del Giordano

Non hanno trovato un altro posto, per questo rituale semplice e radicale, che le acque dell’Elvo. “Non c’era posto per loro nell’albergo”: come non pensarci? Va bene il torrente.



VERCELLI, QUANDO LA TUA VITA SI IMMERGE NELLA FEDE AUTENTICA, SEMPLICE, RADICALE - La Parola di Dio sempre capace di conquistare menti e cuori - E così le acque dell'Elvo possono diventare come quelle del Giordano
I nuovi battezzati della Chiesa Evangelica Internazionale 'El poder de Dios' -

Come può essere vicino il Giordano, dove lo stesso Salvatore fu battezzato da Giovanni Battista.

 

Acque che si riposano in un’insenatura complice, quasi pensata per ricevere la comunità accogliente di credenti allo stato nascente.

 


Una fede semplice ed autentica, sostenuta dalla Parola ascoltata, poi meditata. Il pensiero che si apre alla contemplazione. Ma la contemplazione è già preghiera, il luogo in cui la creatura si incontra con Dio.

 

Oggi i fedeli della Chiesa Evangelica “El Poder de Dios” non sono riusciti a trovare un altro posto per il battesimo di nuovi fedeli.

 

Otto persone che si sono lasciate conquistare dalla Parola.

 

Una cosa grande.

 

Non hanno trovato un altro posto, per questo rituale semplice e radicale, che le acque dell’Elvo.

 

“Non c’era posto per loro nell’albergo”: come non pensarci?

 

Va bene il torrente.

 

Volentieri accogliamo il racconto di questa giornata vissuta senza fronzoli, né retorica.

 

Una fede autentica che non può lasciare indifferenti, a prescindere da come uno la pensi.

 

***

 

Oggi 4 agosto 2019 alle ore 11 nelle acque del Torrente Elvo a Casanova Elvo la Chiesa evangelica internazionale «El poder de Dios» di Vercelli ha celebrato il battesimo di 8 fedeli della nostra Chiesa: 4 maschi e 4 femmine dei quali due italiani ( Sergio Cocciarello nato a Perugia di età 68 anni residente a Torino e Antonio nato a Vercelli di età 60 anni Vercellese ) e sei nigeriani (Victor Clement di 44 anni, Godstime Uyigur di 31 anni,

Aiwouryr Esosa di 37 anni ,

Bridget Osar di 33 anni ,

Edith Ogunsuyi di 36 anni,

Anima Osas di 23 anni).

 

Queste otto persone, dopo aver ascoltato la parola di Dio (alcuni di loro l'hanno ricevuta in Nigeria, mentre gli italiani sono nati nella fede proprio nella nostra chiesa ) hanno preso la loro decisione.

 

La Parola di Dio ci insegna che, dopo aver ascoltato il messaggio del Vangelo di Gesù Cristo, lo Spirito Santo di Dio corregge il loro cuore, persuadendoli che il peccato non è la strada, la Via e  portandoli al ravvedimento.

 

Cosa vuol dire ravvedimento?

 

Significa «CAMBIO DI MENTALITÀ» L'apostolo Paolo dice nella lettera ai Galati (2,20):

 

" Non sono più io che vivo, ma Cristo che vive in me ".

 

Queste sono le parole dell'apostolo Paolo dopo il suo ravvedimento.

 

Vediamo che le persone decidono come primo passo di accettare Gesù Cristo come loro personale Salvatore come illustra la parola di Dio, nella Lettera ai Romani capitolo 10,9 -13 che dice:

 

" Perché se con la tua bocca proclamerai: «Gesù è il Signore!», e con il tuo cuore crederai che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvo. 10Con il cuore infatti si crede per ottenere la giustizia, e con la bocca si fa la professione di fede per avere la salvezza. 11Dice infatti la Scrittura: Chiunque crede in lui non sarà deluso. 12Poiché non c’è distinzione fra Giudeo e Greco ( «fra italiano e nigeriano» ) essendo Egli lo stesso Signore di tutti , ricco verso tutti quelli che lo invocano . Infatti chiunque avra invocato il Nome del Signore sarà salvato ".

 

Nel messaggio  che ho predicato oggi in Atti degli Apostoli capitolo 16 versetto dal 25 al 34.

 

Piu precisamente possiamo vedere nei versetti 30 al 33 che il carceriere disse a Paolo e Sila:

 

Che devo fare per essere salvato ?

Ed essi risposero:

 

"Credi nel Signore Gesù e sarai salvato tu e tutta la tua famiglia". Poi annunziarono la Parola del Signore a lui e a tutti quelli che erano in casa sua .

E in quella stessa notte, loro furono battezzati lui e la sua famiglia ".

 

Questo è il secondo passo successivo al ravvedimento.

 

Questo ci dimostra e ci insegna in accordo alla Parola di Dio che le persone possono ricevere il battesimo dopo aver accettato Gesù Cristo nel loro cuore.

 

Ringraziamo Dio per la giornata di oggi e per tutto ciò che Dio ha fatto nella vita di coloro che oggi hanno testimoniato la loro fede in Cristo Gesù.

 

Buona serata e che Dio vi benedica tutti

Pastore Betania Sanchez - Vercelli Italia

Per contatti 3484334213 .

SHALOM



Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it