VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 30 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/11/2019 - Vercelli Città - Mondi Vitali

VERCELLI, FRIDAY FOR FUTURE E' QUI - Il 29 novembre, giorno della consapevolezza e del rapporto responsabile tra uomo e natura - Gli Studenti vercellesi dicono che il tempo delle scelte è questo

Partiti, con tanti loro Professori, dalla Basilica di S.Andrea, li ritroveremo davanti al Municipio -






VERCELLI, FRIDAY FOR FUTURE E' QUI - Il 29 novembre, giorno della consapevolezza e del rapporto responsabile tra uomo e natura - Gli Studenti vercellesi dicono che il tempo delle scelte è questo

Una consapevolezza responsabile, una presa di coscienza che guarda al futuro.

Oggi, venerdì, ma anche tutti gli altri giorni della settimana.

Quest’anno gli Studenti delle Scuole medie e superiori di Vercelli sono stati davvero tanti, per dire che non bisogna abbassare la guardia rispetto alla minaccia dell’inquinamento, a fenomeni, come i cambiamenti climatici, in parte dovuti alla cosiddetta “antropizzazione”, cioè la “mano invisibile” dell’uomo, che mette in atto pratiche (economiche, stili di vita, sociali) suscettibili di concorrere a modificare l’equilibrio naturale.

Oggi gli Studenti, accompagnati da molti Professori, sono partiti davanti alla Basilica di S.Andrea, dove abbiamo ascoltato dalla voce dei loro Rappresentanti, le ragioni di questa manifestazione pacifica.

Li ritroveremo davanti al Comune di Vercelli, più tardi: l’Istituzione comunale è, da sempre, il simbolo di un’appartenenza collettiva, di un’identità civica intrinsecamente rappresentativa dei sentimenti comuni.

Giusto, quindi, che la manifestazione si sciolga qui: un modo per consegnare il compito di continuare la testimonianza a chi deve lavorare nelle Istituzioni perché questi princìpi diventino politica e poi concrete misure di governo.

A margine, visti i tempi, non può esiliarsi un pensiero: come faranno i “grandi” a dire a questi ragazzi che “mamma Iren” sta portandoci qui a Vercelli 100 mila tonnellate l’anno di legno di scarto intriso di formaldeide?

Che bruceranno 7 milioni di metri cubi di metano, con le relative immissioni in atmosfera?

Che le polveri del legno sono cancerogene né più né meno della formaldeide?

Che preleveranno dalla rete 48 mila metri cubi d’acqua pura per restituirla come “acqua lurida”?

Cosa dirà loro il Sindaco Andrea Corsaro per giustificare tutto questo?

***

Vi lasciamo con il filmato e la gallery.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it