VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
16 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




11/01/2013 - Regione Piemonte - Economia

VERCELLI, BIELLA – Imprese protagoniste del progetto “Sicurezza in Agricoltura” – Si pongono l’obbiettivo degli “Infortunati zero”

Coldiretti Vercelli-Biella scommette sulla sicurezza in agricoltura con un obiettivo ambizioso, quello degli “infortuni zero”: lo ha ribadito oggi a Biella il responsabile Formazione e Sviluppo di Impresa Verde Piemonte Orientale Claudio Salsa, partecipando alla conferenza stampa con cui è stato presentato il progetto formativo.





VERCELLI, BIELLA – Imprese protagoniste del progetto “Sicurezza in Agricoltura” – Si pongono l’obbiettivo degli “Infortunati zero”
I relatori della conferenza stampa

(p.r.) - Coldiretti Vercelli-Biella scommette sulla sicurezza in agricoltura con un obiettivo ambizioso, quello degli “infortuni zero”: lo ha ribadito oggi a Biella il responsabile Formazione e Sviluppo di Impresa Verde Piemonte Orientale Claudio Salsa, partecipando alla conferenza stampa con cui è stato presentato il progetto formativo finanziato da Inail che coinvolgerà oltre trenta aziende agricole del biellese.



Sono intervenuti all’incontro di oggi anche il direttore generale Asl Biella


Gianfranco Zulian, il direttore del dipartimento di prevenzione dell’Asl Biella

Luca Sala, il direttore Spresal Asl Biella Fabrizio Ferraris, il tecnico Spresal e referente del progetto “Sicurezza in Agricoltura” Savina Fariella, la responsabile Inail Biella Margherita Strona e Cesare Molinari, preside dell’istituto tecnico per periti agrari “Vaglio Rubens”, dove si è svolta la conferenza stampa.


“Un ambito che per noi rappresenta una priorità”


ribadisce il presidente di Coldiretti Vercelli-Biella

Paolo Dellarole, che sottolinea come

“la cultura della sicurezza sul lavoro sia, per il territorio, una realtà presente e da implementare con una formazione continua delle imprese”.


Il progetto coinvolge anche gli allievi del “Vaglio Rubens”, sottoporranno una check-list alle oltre 30 imprese agricole associate a Coldiretti e coinvolte nel progetto: sulla base dei dati conseguiti verrà stilata un’analisi che consentirà di calibrare al meglio i corsi di formazione.


L’importanza del progetto è ancor più marcata in quanto si va a coinvolgere una tipologia di imprese a conduzione familiare o, comunque, a piccola e media dimensione con una presenza di lavoratori stagionali o autonomi.


Domenico Pautasso il direttore di Coldiretti Aggiunge: “Ribadiamo l’importanza di queste iniziative concrete, del promuovere una cultura della sicurezza che porti la prevenzione degli infortuni ai massimi livelli: del resto sono le nostre stesse imprese agricole a chiederci strumenti e formazione. Siamo grati a Spresal per il supporto che ci offre”.


Conclude


Claudio Salsa, intervenuto in rappresentanza di Coldiretti alla conferenza stampa odierna:

Tra i nuovi servizi attivati da Coldiretti attraverso Impresa Verde del Piemonte Orientale rientra quello, specifico, della sicurezza sul lavoro che si occupa di seguire tutte le imprese sia per i decreti normativi che per tutti gli obblighi che, nel tempo, saranno disposti dalla legge, per il quale è stata inserita in organico una figura professionale con competenze e qualifiche specifiche nella persona dell’ing.

Elena Rolando.


Nel tempo anche Coldiretti al suo interno continuerà ad attivare nuovi corsi di formazione ed informazione in materia, con l’obiettivo di rendere il nostro territorio all’avanguardia per gli ambiti di cui sopra”.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it