VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 13 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




28/11/2012 - Regione Piemonte - Politica

VERCELLI - Un vincitore delle Primarie c’è già, è il partito - Il Pd esce comunque rafforzato e soprattutto (dati i tempi) rinfrancato da questa esperienza - E domenica vinca il migliore, con fair play

I risultati ottenuti alle primarie hanno sottottolineato la necessità di cambiamento espressa dagli italiani e ora si pensa già al voto di domenica




VERCELLI  - Un vincitore delle Primarie c’è già, è il partito - Il Pd esce comunque rafforzato e soprattutto (dati i tempi) rinfrancato da questa esperienza - E domenica vinca il migliore, con fair play
Giorgio Grassino, Maura Forte, Claudia De Marchi, Piergiorgio Comella

Decisamente entusiasti gli esponenti del coordinamento provinciale del PD che, questa mattina in Via Giovine Italia, hanno confermato il forte afflusso alle urne da parte dei vercellesi e dei cittadini di tutta la provincia iscritti all’albo dei votanti. Sottolinea in questo modo il Segretario Provinciale Maura Forte, « il risultato portato al partito nella sola provincia vercellese, conta 6000 elettori che hanno espresso le proprie preferenze mandando un segnale forte al partito, ovvero la necessità di un cambiamento che si traduce nella richiesta di una democrazia sana ed equilibrata, pronta a guardare al futuro in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo adesso in Italia». Aggiunge poi il Segretario:« il Pd sarà sicuramente la coalizione in grado di gestire il nostro paese, è indispensabile per questo motivo che l’afflusso alle urne sia massiccio come è già avvenuto, per questo motivo sarà ancora più semplice esprimere la propria preferenza nella giornata di domenica 2 dicembre». Infatti, per questo secondo turno di consultazioni che vedono i due candidati Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi con un distacco di 8 punti e per i quali si è chiamati ad esprimere la preferenza, si garantisce una semplificazione ulteriore. I seggi rimarranno gli stessi e con uguale collocazione,  non bisognerà più recarsi presso gli uffici elettorali nei quali ci si era iscritti all’albo dei votanti, l’obolo di 2 € previsto per il primo turno non sarà più da pagare e basterà portare con se il certificato elettorale. Chi, nel caso l’avesse smarrito potrà rivolgersi direttamente al Coordinamento Provinciale che provvederà al rilascio dello stesso. Ci sarà inoltre la possibilità di fare nuove iscrizioni nei giorni 29 e 30 dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00 sempre in Via Giovine Italia 2 a Vercelli. Questa possibilità, va spiegato, che verrà offerta solamente nei casi in cui mezzo autocertificazione e documentazione allegata, il votante si sia trovato nella situazione da cause di impedimento indipendenti dalla loro volontà in base a serie motivazioni quali ricovero ospedaliero, presenza all’estero; non verranno accettate giustificazioni per dimenticanza o comunque poco plausibili.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it