VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
29/05/2016 - Vercelli Città - Società e Costume

VERCELLI - Viaggio studio in Austria per le studentesse del Lanino vincitrici del progetto di storia contemporanea 2015 - 2016

Le dieci studentesse vincitrici hanno accolto con grande gioia la comunicazione del premio: un viaggio-studio che ha avuto come meta il campo di sterminio di Mauthausen e il memoriale di Gusen in Austria



VERCELLI - Viaggio studio in Austria per le studentesse del Lanino vincitrici del progetto di storia contemporanea 2015 - 2016
La Premiazione

I lavori multimediali svolti da due distinti gruppi di studentesse dellIstituto Professionale “Laninohanno vinto il Progetto di Storia contemporanea bandito dal Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte in collaborazione  con l’Ufficio scolastico regionale.

Il Progetto, giunto alla 35°edizione, ha visto la partecipazione di ben 504 studenti di tutto il Piemonte.

Le dieci studentesse vincitrici hanno accolto con grande gioia la comunicazione del bellissimo e importante premio e hanno partecipato, accompagnate dalle loro insegnanti,  a un viaggio-studio che ha avuto come meta il campo di sterminio di Mauthausen e il memoriale di Gusen in Austria.

Le alunne della classe 5A Servizi socio-sanitari, Natalie Capliez, Georgiana Ionela Potop, Francesca Rizzi, Sabrina Scaggion e Nicole Vivenzi, il cui lavoro è stato coordinato dalla professoressa Maria Loredana Mattioli, hanno scelto la terza traccia intitolata Migrazioni: “Muri” vs “Ponti”.

Il video realizzato ha sottolineato le differenze fra discorso pubblico e scientifico, analizzando il linguaggio usato dai media, i “luoghi comuni” più diffusi ed evidenziando il collegamento fra il fenomeno migratorio attuale e le nuove guerre.

I termini clandestino, rifugiato, migrante non sono sinonimi ed è importante conoscerne il significato ed usarli in modo appropriato, poiché sono parole che hanno una storia, riflettono i rapporti sociali e quindi possono “fare” la storia.

Il gruppo formato dalle alunne della 4°B servizi socio-sanitari, Allegra Cecchettin, Elisa Cirillo, Sara Galletti, Ylenia Jerinò, Erika Nestorio, coordinato dalla prof.ssa Assunta Grasso, ha svolto la traccia Il terrorismo in Italia tra strategia della tensione e anni di piombo”.

Il lavoro di ricerca, partendo da un’analisi storica ed etimologica dell’uso pubblico del termine “terrorismo”, ha poi approfondito uno degli eventi più tragici della stagione del terrorismo: la strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. Le alunne hanno concentrato l’attenzione sulle vittime, in particolare sul caso di Rossella Marceddu, giovane vercellese la cui vita venne stroncata dall’esplosione della bomba.

E’ stata inserita  nel lavoro di ricerca  un’intensa intervista  alla sorella di Rossella, Sabrina, che allora aveva 15 anni e con il padre si recò sul luogo della deflagrazione, assistendo alle prime fasi convulse seguite  alla strage.

Il compito di custodire la memoria di quei tragici eventi è doloroso  e pesa per sempre sui famigliari delle vittime. Per questo le alunne del gruppo e l’insegnante ringraziano Sabrina Marceddu, per il prezioso contributo di testimonianza.

Le docenti e il dirigente scolastico Vincenzo Guarino colgono inoltre l’occasione per ringraziare l’Istituto per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia che ha organizzato le belle e interessanti lezioni di preparazione al concorso.

Il Progetto di Storia contemporanea permette di approfondire la storia recente non solo per conoscere meglio le proprie radici, ma anche per esercitare una piena e consapevole cittadinanza.

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito. 
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare 
anche le principali notizie del Piemonte:https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it