VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




08/06/2017 - Vercelli Città - Salute & Persona

VERCELLI - Un successo il convegno “Informazione e confronto” che ha chiuso la Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla

L'apertura del convegno è stata affidata alla dr.ssa Antonella Barale che ha illustrato “il Barometro della Sclerosi Multipla"




VERCELLI - Un successo il convegno “Informazione e confronto” che ha chiuso la Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla

Sabato 3 giugno in occasione della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, a Vercelli presso il Seminario Arcivescovile, si è tenuto l'evento informativo sulla sclerosi multipla (SM) dal titolo “Informazione e confronto”.

L'apertura del convegno è stata affidata alla dr.ssa Antonella Barale che ha illustrato il Barometro della Sclerosi Multipla”, un importante documento elaborato da AISM in cui sono riportati gli aggiornamenti sulle attività in corso verso il raggiungimento degli obiettivi programmati dall’ “Agenda 2020 di AISM” e perciò garantire i diritti delle persone con SM,  rendere loro possibile ogni giorno una vita piena oltre la malattia e raggiungere nuovi importanti traguardi nel campo della ricerca scientifica

A seguire l’intervento del dr. Enrico Montanari, direttore dell’U.O. Neurologia-AUSL Parma, che ha presentato un excursus sulla storia della SM, malattia descritta per la prima volta nel 1866,  sulle cause e sui possibili fattori di rischio (genetici e ambientali) e sui sintomi.

Infine il dr. Marco Capobianco, neurologo del CRESM-A.O.U. S. Luigi Orbassano, ha introdotto il suo intervento focalizzando l’attenzione sull’importanza dei corretti stili di vita: effettuare attività fisica, adottare una dieta equilibrata,  non fumare, ed anche esporsi al sole fonte di vitamina D. Dopo aver fornito un esaustivo aggiornamento sulle terapie ad oggi disponibili ha sottolineato, dal momento della diagnosi, l’importanza di avviare tempestivamente interventi terapeutici fondamentali nel rallentare la progressione della malattia e migliorare la qualità della vita.

Al termine degli interventi i relatori hanno risposto alle  numerose domande dalle persone che hanno partecipato all’evento.

La mattinata si è conclusa con un piacevole rinfresco.

Per informazioni rivolgersi a:

Sezione Aism di Vercelli

Via Olivero,10

Mail aismvercelli@aism.it

Telefono 0161-56307 (lunedì dalle ore 9,30 alle ore 12 e giovedì dalle ore 18 alle ore 19,30), cell. 3337255079 (ore pasti)

 

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it