VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 29 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




17/09/2013 - Vercelli Città - Enti Locali

VERCELLI - Soppressione della linea Vercelli/Casale: per il Consigliere comunale Carlo Nulli Rosso "si perde un nodo strategico sul quale potenziare e investire"

Pertanto, Nulli Rosso ha esposto un’interrogazione al Sindaco di Vercelli






VERCELLI - Soppressione della linea Vercelli/Casale: per il Consigliere comunale Carlo Nulli Rosso "si perde un nodo strategico sul quale potenziare e investire"
Carlo Nulli Rosso



 


La Regione Piemonte con piano di rientro per debiti contratti sul servizio di trasporto locale, ha programmato la soppressione di 12 linee ferroviarie locali (regionali) ritenute “deboli”. «La stessa programmazione –dichiara il Consigliere comunale del Partito Democratico Carlo Nulli Rosso- si trova confermata, come da legge regionale 1 del 2000, nel programma regionale triennale di servizi del trasporto pubblico, con tanto di criteri di razionalizzazione. Per perfezionale l’iter di programmazione triennale servono ancora il parere del consiglio regionale e quello della conferenza regione-autonomie locali». Con delibera di giunta regionale n° 18-6326 del 2\09\2013, la giunta regionale, in deroga ai criteri di razionalizzazione del piano di rientro suesposto e la pianificazione triennale, disponeva, per motivi legati alla valenza turistica e culturale del luogo, la continuazione del servizio ferroviario Novara – Varallo, nella stessa delibera si riporta invece la soppressione della linea Vercelli-Casale con non precisate motivazioni, a partire dalla data 8\09\2013, quindi Nulli Rosso ha alcune perplessità al riguardo. «La linea Vercelli-Casale – asserisce il Consigliere del Pd- è da sempre considerata strategica sia dal punto di vista della promozione turistico-economica che da quello infrastrutturale, per il naturale collegamento sull’asse genoano, tanto da essere riconosciuta dalla precedente amministrazione regionale come nodo strategico sul quale potenziare e investire per la sua elettrificazione.


Il tratto di linea Vercelli-Casale, che partendo dalla stazione arriva alla periferia Vercellese, seziona in concreto la città in due tronconi disomogenei fra loro, non permettendo la continuità territoriale fra quartieri, svalorizzando le unità immobiliari limitrofe, impedisce il corretto sviluppo urbano e dona alla zona interessata una inconfondibile nota di “indecoro urbano”». Pertanto, Nulli Rosso ha esposto un’interrogazione al Sindaco di Vercelli per sapere i motivi che hanno impedito una presa di posizione forte e risoluta dell’amministrazione a contrastare la soppressione della linea Vercelli –Casale da parte della giunta regionale. Invita quindi ad esperire ogni utile tentativo teso a salvaguardare la continuazione del servizio fornito dalla linea ferroviaria citata, anche in sintonia con l’amministrazione di Casale Monferrato, dove l’attuale Sindaco pare abbia gia preso con forza la posizione della continuità del servizio. Chiede poi di porre in atto tempestivamente, uno studio di settore che progetti la costruzione di una piccola stazione ferroviaria (HUB) in periferia della città, sulla linea Vercelli-Casale, dalla quale possa partire e arrivare il treno della tratta succitata, coniugato alla stazione centrale attraverso navette su gomma, sopprimendo quindi il tratto di ferrovia che parte dalla stazione ed arriva alla periferia in coincidenza del (hub) in (costruendo), ma conservando cosi, inalterato il servizio.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it