VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 24 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




10/11/2016 - Vercelli Città - Economia

VERCELLI - Regionali Veloci Torino-Milano: risolto il problema delle carrozze chiuse - Molinari (Pd): “Buon risultato della politica al servizio del cittadino”

Al vertice convocato dall’assessore ai Trasporti Francesco Balocco, il direttore regionale Passeggeri di Trenitalia Francesca Raciti ha annunciato che “tale disservizio non si verificherà più grazie a un programma di assunzioni di nuovo personale ferroviario






VERCELLI - Regionali Veloci Torino-Milano: risolto il problema delle carrozze chiuse - Molinari (Pd): “Buon risultato della politica al servizio del cittadino”

“Sono soddisfatto che la questione delle carrozze chiuse sui regionali veloci della tratta Torino-Milano si sia risolta in tempi abbastanza rapidi. E’ il segnale che una politica attenta al cittadino funziona, riuscendo a portare a casa risultati concreti”: così il consigliere regionale del gruppo Pd Gabriele Molinari commenta quanto è emerso a margine del tavolo convocato venerdì scorso in Regione sui trasporti ferroviari.

“Sul caso, che mi era stato più volte segnalato dagli utenti, avevo presentato poche settimane fa un’interrogazione urgente in Consiglio regionale con il collega Rossi - ricorda Molinari -  in cui si sollevava appunto il problema dei disagi per l’utenza, costretta in condizioni di sovraffollamento a concentrarsi su un numero ridotto di carrozze rispetto ai posti effettivamente disponibili. La Regione si era attivata mandando i suoi ispettori ad effettuare le opportune verifiche, riportando una situazione grave, dovuta alla carenza di personale addetto”.

Al vertice convocato dall’assessore ai Trasporti Francesco Balocco, il direttore regionale Passeggeri di Trenitalia Francesca Raciti ha annunciato che “tale disservizio non si verificherà più grazie a un programma di assunzioni di nuovo personale ferroviario, che consente di sopperire alle carenze che rendevano necessaria la chiusura di alcune carrozze”.

“Ora - conclude Molinari - resta la spinosa questione della cessazione del servizio Frecciabianca sulla linea regionale, a cui si deve porre in qualche modo rimedio. Non solo: è necessario capire quale futuro immaginiamo per questa linea, in considerazione della sua strategicità per i nostri territori. Ben vengano a tal proposito gli Stati Generali dei Trasporti del Piemonte Orientale, previsti per il prossimo 18 novembre a Vercelli. E' ora che gli amministratori locali e i rappresentanti istituzionali di quest'area si confrontino, ricercando una sintesi che tenga conto delle ragioni di più di un milione di cittadini ed utenti”.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it