VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 10 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




07/02/2014 - Vercelli - Salute & Persona

VERCELLI - Prevenire il tumore del collo dell’utero,con la vaccinazione si può

Inizierà nei prossimi mesi la nuova campagna di vaccinazione contro l’infezione da Virus del Papilloma umano




VERCELLI - Prevenire il tumore del collo dell’utero,con la vaccinazione si può
Papilloma Virus umano

Inizierà nei prossimi mesi la nuova campagna di vaccinazione contro l'infezione da Virus del Papilloma umano.



 Il vaccino contro il microrganismo responsabile della quasi totalità dei tumori del collo dell' utero costituisce un importante strumento di prevenzione primaria.


Il Servizio di Igiene Pubblica dell'ASL di Vercelli, responsabile di tale attività, sta procedendo ad invitare le ragazze nate nel 2002 e nel 2003 a sottoporsi a questa particolare profilassi, che prima ha interessato tutte le ragazze nate negli anni precedenti, a cominciare da quelle del 1993.


Il vaccino, praticato in due dosi a distanza di sei mesi una dall'altra, è comunque sempre disponibile in forma gratuita per tutte le ragazze nate dal 1993 in poi, che non abbiano potuto riceverlo negli anni scorsi.


Quest'anno verranno invitate nei prossimi mesi le ragazzine nate negli anni 2002 e 2003, per recuperare un ritardo di un anno rispetto alle altre regioni.


“Si tratta di un grande sforzo sia organizzativo che economico per il Servizio Sanitario – commenta il Dr. Gabriele Bagnasco, Direttore della Struttura Complessa di Igiene e Sanità Pubblica – ma l'obiettivo è particolarmente importante: ridurre del 70% i casi di carcinoma del collo dell'utero che, bisogna ricordarlo, è il secondo per frequenza nelle donne di età inferiore ai 45 anni e colpisce in Italia ancora circa 3500 persone l'anno”.


 


E' comunque opportuno ricordare che il vaccino affianca ma non sostituisce lo screening periodico attraverso il pap test, che deve continuare ad essere effettuato con la periodicità indicata.


Guarda la scheda alle gata in pdf


VercelliOggi.it ti consiglia di contattare per qualunque informazione il proprio medico o direttamente al Servizio di Igiene Pubblica, nelle due sedi di Vercelli e Borgosesia telefonando ai seguenti numeri:


0161-593.030/ 593016 (distretto di Vercelli - Santhià)


0163-426721/ 426725 (distretto di Borgosesia- Gattinara)


oppure inviare un’e-mail a sisp@aslvc.piemonte.it.


 Se ti piace VercelliOggi.it diccelo con Facebook. Clicca cortesemente “mi piace” sulla nostra Fan Page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl


E offrici la Tua amicizia sulla pagina della Redazione: https://www.facebook.com/vercellioggi


Potremo dialogare meglio, le Tue opinioni e commenti ci raggiungeranno prima.


Puoi anche farlo tramite e-mail info@piemonteoggi.it


Grazie!

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it