VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
07 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/09/2013 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI - L’io romantico e la Natura - Marco Boietti stupisce e affascina con il suo ultimo libro: "Hypothesis"

“Hypotesis” è un viaggio allegorico nella città interiore dell’uomo





VERCELLI - L’io romantico e la Natura - Marco Boietti stupisce e affascina con il suo ultimo libro: "Hypothesis"
Marco Boietti

È uscito nelle migliori librerie “Hypothesis”, ultimo libro di Marco Boietti, pubblicato da Blu di Prussia nella collana Unicum. L’autore è molto noto per le sue opere letterarie. L’autore è nato e vive a Milano. Dall’ amicizia con Danilo Boietti - affermato pittore in Italia e all’estero - nasce una stretta collaborazione artistica: le pagine dei libri sono sempre intercalate da dipinti del Maestro. La sua bibliografia comprende varie raccolte e l’avevamo lasciato con "Loro" dialoghi poetici, Editore Blu di Prussia, 2013, introdotto da Eugenio Rebecchi. Sempre vicino alla pittura di Danilo Boietti, l’Autore ha partecipato  a varie manifestazioni personali e collettive soprattutto a Novara. Quello che dice sulla scrittura è: “Mi sono sempre chiesto perché ogni verso che inizi a frullare per la mente chieda voglia e ottenga di essere scritto, dovunque venga partorito, sul mare o sulla terra con una muta anfibia, nella propria terra od oltre frontiere. Forse perché la poesia è viaggio nel viaggio, il bagaglio a mano per eccellenza. Scrivere è il modo per sentirsi testimone del proprio tempo lasciandosene fuori e insieme per trascenderlo, per cristallizzarlo, per conoscere e divulgare spazi segreti che vengono a unirsi ai luoghi conosciuti, respirare questa emozione si può comprendere senza indulgenze o compromessi al di là degli agganci intimistici ed esistenziali dell’uomo contemporaneo”. “Hypotesis” è un viaggio allegorico nella città interiore dell’uomo per approdare attraverso l’elemento poetico ad una diversa possibilità della condizione dell’esistenza di oggi. È un cammino della mente e dello spirito. L’io combatte e si tormenta in uno scenario tipico del Romanticismo. È una Natura che va oltre la terra e lo spazio, giungendo al trascendentale. Boeitti dice: “Mi sento pianeta di tempeste di rabbia, sabbie amorfe, rose di quarzi, argento di mercurio”. Ma nonostante questo, andrà avanti, come un eroe che scopre se stesso.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it